Beffa casalinga

Imola Rugby non trova il primo successo in stagione, perdendo 20-22 in casa contro Livorno
22.01.2020 15:29 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Beffa casalinga

RUGBY SERIE B, GIORNATA 10

IMOLA RUGBY vs LIONS AMARANTO LIVORNO 20-22(5-17)

Imola: Scalerandi, Polidori, Donattini, Sermenghi (11’st Casolini), Franco (11’st Carluccio), Bianconcini, Ferretti, Giangregorio, Monduzzi, Romano ©, Olivato F. (1’st Maiardi), Sabbioni (32’st Olivato R.), Ricci (18’st Poppa), Calderan (34’pt Pilani), Ottavi. A disp. Salvatori All. Raffin

Livorno: Paladini (27’ st Rela), De Libero, Novi, Di Mauro (20’ st Magni), Barsali, Rolla, Magni, Bernini, Scardino (30’pt Giugni), Tamberi, Cortesi, Marmugi, Fusco, Bertini, Vitali (28’st Tichetti). A disp. Sarno,Banchieri. All. Brancoli

TABELLINO

Primo tempo:

3’ meta Barsali- trasformazione Rolla (0-7)

12’ calcio di punizione Rolla (0-10)

17’ meta Bianconcini- non trasformata(5-10)

33’ meta tecnica Livorno(5-17)

Secondo tempo

6’ meta Franco- non trasformata(10-17)

10’ meta Bernini- non trasformata (10-22)

22’ meta Ferretti- non trasformata(15-22)

39’ meta Giangregorio- non trasformata(20-22)

Vera beffa per l’Imola Rugby contro Livorno: il 20-22 premia gli ospiti al termine di una gara molto intensa. Dopo un primo tempo “donato” ai toscani (0-10, poi 5-17 all’intervallo), Imola reagisce nella ripresa con le mete di Ferretti e Giangregorio al 39’ che riporta sotto i locali proprio sul 20-22 finale.

La squadra di mister Raffin porta a casa 2 punti importanti, in virtù del bonus mete e difesa, che fanno morale: nonostante i rossoblu non abbiano ancora ottenuto vittorie in questo campionato di serie B, la classifica parla di 7 punti racimolati finora.

Il prossimo impegno è in programma domenica 26 gennaio a Firenze. Il Florentia comandano la classifica del girone, con 9 successi su altrettante partite giocate.

RISULTATI:
Unione R. Capitolina-Highlanders Formigine 50-12

Livorno Rugby-Giacobazzi Modena Rugby 15-20

CUS Siena-Rugby Jesi 12-31

Rugby Parma- Valorugby 15-38

CLASSFICA: Florentia Rugby 44, Giacobazzi Modena 37, Livorno Rugby 34, Valorugby Emilia 30, Rugby Jesi 23, Unione R. Capitolina 20, Rugby Parma 20, Lions Amaranto 18, CUS Siena 16, Imola Rugby 7, Highlanders Formigine