Brian Labarile MVP dell'All Star Game

Grande prestazione del quarterback dei Ravens Imola a Castel Giorgio
23.07.2018 12:11 di Carlo Dall'Aglio  articolo letto 179 volte
Fonte: Ravens Imola
MVP Brian Labarile
MVP Brian Labarile

Trionfo personale all’All Star Game 2018 per il quarterback Brian Labarile che alza il premio di MVP della manifestazione, dopo una prestazione di altissimo livello, condita da 3 passaggi conclusi in touchdown dai suoi compagni.

Allo stadio “Vince Lombardi” di Castel Giorgio (TR), vanno in campo i migliori giocatori della Terza Divisione Nazionale, selezionati e suddivisi nelle due squadre “Nord” e “Sud”.

Fin da subito gli imolesi Simone Cannata e Roberto Raffini si mettono in mostra, cavalcando l’entusiasmo per il fresco tricolore conquistato con i Ravens. La partita è molto accesa, il Nord spinge e trova due touchdown, anche con Raffini.

Dal momento dell’ingresso in campo in cabina di regia del quarterback imolese Brian Labarile, la musica cambia decisamente. La stella dei Ravens punta con insistenza sulle corse devastanti del compagno di squadra, Simone Cannata, incontenibile per tutta la prima metà della partita.

Nella ripresa, è sempre frizzante il gioco offensivo del North Team, con Labarile ancora in regia che arriva facilmente in profondità nel campo avversario. Lo straripante Simone Cannata, che segna e trasforma personalmente anche da due punti, porta il punteggio sul 27-0. La partita finisce senza altri sussulti sul 35-0 e il Nord, dopo due anni di dominio del Sud, si aggiudica questo bellissimo All Star Game di Terza Divisione.