“IMOLA CORRE” edizione bagnata e fortunata

La classifica finale dell’evento dopo l’ultima tappa. Imolesi presenti alla Firenze Marathon. Sabato 1° dicembre il presidente Massimo Cavini sarà premiato come «Pioniere dello Sport»
30.11.2018 01:12 di Carlo Dall'Aglio  articolo letto 20 volte
Fonte: Atletica Imola
“IMOLA CORRE” edizione bagnata e fortunata

La pioggia non ha fermato la gara “Imola Corre” edizione 2018, la cui sesta ed ultima tappa si è svolta a Lugo. Ottima l’organizzazione dell’Atletica Imola Sacmi Avis.
La classifica finale che ha tenuto conto solo di quegli atleti, in ogni categoria, in grado di concludere almeno quattro delle sei prove previste.
Tra gli uomini hanno trionfato Elia Generali (Atletica Castenaso), Andrea Bernabei (Pol. Zola), Virgilio Betti (Runcard) e Adriano Pagani (San Patrizio). In campo femminile, invece, successi per Elisa Zannoni (Atletica Faenza), Francesca Muzzi (Leopodistica) e Anna Rita Pelizzari (Atletica Melito).
Per quanto riguarda le società, infine, primo posto per l’Atletica Imola, davanti alla Coop. Ceramica Imola ed alla G.S. Lamone.  
Per consultare la classifica finale con tutti i nomi: www.atleticaimola.com

Domenica si è corsa anche la 35a Firenze Marathon dove erano presenti 8 atleti dell’Atletica Imola Sacmi Avis sui circa 7600 partecipanti. Migliore al traguardo Matteo Biagi (370° in 3h01’21’’). Dietro di lui Dino Plazzotta (4° nella categoria Sm60), Stefano Bellosi, Mirco Ferri, Luca Felice Merola, Federica Cicognani, Paolo Righini e Francesca Righini.
Sabato 1° dicembre. i Veterani dello Sport di Imola premieranno, tra gli altri, il presidente dell’Atletica Sacmi Avis Massimo Cavini come «Pioniere dello Sport».