La Biancoverde non si è fermata ad Eboli

La squadra imolese ha mantenuto il posto nella Serie A 2018
 di Carlo Dall'Aglio  articolo letto 115 volte
Fonte: Biancoverde
La Biancoverde non si è fermata ad Eboli

Nella cittadina salernitana si è svolta l’ultima tappa del Campionato Italiano di serie A 2017 organizzato della Federazione Ginnastica d’Italia. L’Associazione Ginnastica Biancoverde di Imola ha mantenuto la posizione ottenuta nelle scorse tre prove concludendo il campionato al settimo posto generale e si è guadagnata la conferma nel Campionato nazionale di serie A 2018.

Il prossimo campionato non sarà suddiviso in A1 ed A2, ma sarà una sfida diretta tra tutte le migliori ventiquattro squadre italiane che servirà a riformulare tutto il sistema agonistico di squadre nazionali che andrà in vigore dal successivo 2019.

Accompagnate dai tecnici nazionali Giacomo Zuffa ed Eleonora Gatti, le ginnaste convocate per questa ultima lunga trasferta 2017 sono state Carolina James, Luna Luschi, Giada Montanari, Martina Paganelli e Sofia Terziari.

È chiaro che le ginnaste sono attese da un duro ed intenso lavoro al fine di colmare il gap che le separa dalle migliori alle parallele asimmetriche, attrezzo determinante per le posizioni della complicata prova di squadra del prossimo anno. Il gruppo potrà dedicarsi per ben quattro mesi a questo importante obiettivo senza impegni agonistici, potendo quindi studiare a fondo le strutture ed i fondamentali dei singoli esercizi individuali.