Lucchese e Lupo a Traversara

All'ultramaratona della Pace sul Lamone 2020 grande partecipazione di atleti ed atlete
12.01.2020 21:25 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Lucchese e Lupo a Traversara

L’ultramaratona della Pace sul Lamone si è disputata per la 12esima volta a Traversara di Bagnacavallo e ha visto giungere per primo sul traguardo Matteo Lucchese dell’Atl. Avis Castel San Pietro, che conquista il terzo successo personale in questa manifestazione (2013, 2018 e 2020).

Lucchese ha chiuso il circuito cittadino di oltre 6,4 km (da coprire per sette volte per un totale di 45 km), andando in fuga insieme ad Alessandro Benerecetti (Asd Tosco-Romagnola) e Stefano Emma (Cambiaso Risso Running Team), per poi staccare tutti e vincere in 2h49’. Benerecetti bissa il secondo posto dell’edizione 2019 (vincitore nel 2016), terza posizione per Emma.

Al 6° posto assoluto l’ottimo Francesco Lupo di Castel Guelfo, portacolori dell’Atletica Imola Sacmi Avis, con il tempo di 3h04’

Ottava posizione assoluta per la vincitrice Federica Moroni, compagna di colori del vincitore, che dopo essere stata la maratoneta più vittoriosa in Italia nel 2019 continua la sua collezione di successi e dopo il trionfo dell’Epifania nella Maratona di Crevalcore, consegue un altro alloro in 3h08’11”, iscrivendo per la prima volta il suo nome nell’albo d’oro. Il suo successo non è mai stato in discussione, lontane le avversarie con Maria Rosa Costa (Gs Gabbi) staccata di 12’29” e Nicol Poncina (Gp Avis Taglio di Po) che migliora la quinta piazza dello scorso anno finendo terza a 31’56”.

I numeri premiano l’organizzazione di Enrico Vedilei, con ben 248 atleti ed atlete al via, confermando il positivo trend registrato nelle scorse stagioni.