Medaglie pesanti

Altra pioggia di medaglia importanti per la Biancoverde Imola ai campionati di Rimini
27.01.2020 16:52 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Medaglie pesanti

Nella prima prova del campionato Silver LE-LE3 a Rimini, due ginnaste della Biancoverde conquistano il podio: per la categoria LE3 S2, Sara Ghiddi si piazza al 2° posto generale e a trave ed il 3° posto a corpo libero e volteggio. Beatrice Mazzini, nella categoria LE S1, conquista una bellissima medaglia d’oro generale ed è oro anche nelle specialità di corpo libero, trave e volteggio, mentre alle parallele vince la medaglia d’argento.
Sempre a Rimini, si è svolta la prima prova del Campionato Italiano individuale Gold Junior Senior 2020 per la Federazione Ginnastica d’Italia. L’Associazione Ginnastica Biancoverde è stata protagonista schierando ben 7 ginnaste che sono, alla fine, tutte salite sul podio regionale.
Miglior risultato per la neo senior Carolina James che già ora si candida al titolo di Campionessa Regionale 2020 con l’oro sia sul concorso generale “AllAround”, dato dalla somma dei quattro attrezzi, che ad ogni singolo attrezzo, dove vince altri quattro pesanti ori.
Sul podio, subito al secondo posto, Luna Luschi, che realizza un ottimo primo risultato stagionale, con esercizi ben eseguiti: anche per lei importanti podi agli attrezzi con l’argento alle parallele e corpo libero e i bronzi al volteggio e alla trave.
Tra le Junior 2006 argento per la brava Cristina Cotroneo; nei podi per attrezzo conquista l’oro alle parallele e al corpo libero e il bronzo alla trave.
Nella stessa categoria troviamo al quarto posto anche Jennifer Nechyporenko sicuramente in ripresa dopo un periodo di piccoli infortuni. Per lei anche un argento al corpo libero.
Benissimo tra le Junior esordienti Alessia Guicciardi che vince l’oro regionale e vince anche l’oro al corpo libero e il bronzo alle parallele.
Alle sue spalle si piazza al 2° posto “AllAround” Eleonora Galli che vince anche l’oro alla trave, l’argento al volteggio ed il bronzo al corpo libero.
Sui tre attrezzi Viola Bassani che conquista l’oro al volteggio e l’argento alla trave e al corpo libero