Para-Day a San Lazzaro

Il 25 giugno la prima edizione della kermesse che darà la possibilità di provare le specialità paralimpiche
12.06.2019 17:40 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Para-Day a San Lazzaro

Sabato 15 giugno, dalle 10 fino a sera, il Palasavena di San Lazzaro si trasformerà in una grande arena paralimpica, con la possibilità di vedere incontri, provare le specialità paralimpiche, ma pure gustarsi alla sera un bel concerto di musica gustando una cena preparata dagli chef della cucina del Palasavena.

La kermesse “Palasavena Sport Festival” si è aperta con il torneo internazionale di Subbuteo, che prosegue in questi giorni con le finali di calcio a 5 maschile e femminili del CSI e che dall'8 al 14 ospiterà le finali di basket maschili del CSI.

Il Para-Day si terrà grazie alla collaborazione della polisportiva I Bradipi e del delegato CIP di Bologna Roberto Cristofori, Melissa Milani, presidente del CIP Emilia Romagna e di tutte le federazioni e le società partecipanti.

Le danze si apriranno al mattino con l’handbike, con la possibilità di provare anche per i normodotati, quindi alle 11.30 cominceranno i tornei e le esibizioni di 3 contro 3 di basket in carrozzina.

Nel pomeriggio, dalle 14 alle 18 sarà la volta della scherma, quindi alle 15.30 inizierà un grande torneo di baskin con PGS Welcome Bologna, Faenza Baskin e Faventia Baskin. Poco dopo, sul campo a fianco si esibiranno i ragazzi del BFC senza Barriere con il calcio camminato e a seguire esibizione dei Rangers di Weelchair hockey, freschi vincitori del loro campionato e tornati nella massima serie. Ci sarà poi la possibilità di assistere ad una esibizione di boxe in carrozzina e nella parete attrezzata di assistere ad una gara regionale. Ma la parete sarà a disposizione di chi sarà presente fin dalle 11 del mattino. Al termine tutti pronti per la cena e le premiazioni, che si svolgeranno subito prima del concerto degli OOTB.

La partecipazione è gratuita e libera per tutti.