Alviti in, Ranuzzi out

Mentre viene presentato il nuovo talento di Alatri, in casa biancorossa si saluta uno dei migliori dell’ultimo campionato.
 di Carlo Dall'Aglio  articolo letto 75 volte
Fonte: Andrea Costa Imola
Ranuzzi un anno fa
Ranuzzi un anno fa

La notizia più importante, nonché quella più attesa la fornisce l’Amministratore Unico Gian Piero Domenicali: l’Andrea Costa Imola Basket è ufficialmente iscritta al campionato di serie A2 per la prossima stagione 2017-2018. 

Durante la conferenza stampa, Coach Cavina ha presentato il primo acquisto stagionale, che andrà ad affiancare Prato e Maggioli, Davide Alviti: “un ragazzo di talento e con tanta voglia di fare bene”. 
Le prime parole in biancorosso di Alviti non possono che essere per il coach che lo ha voluto ad Imola dopo la stagione a Tortona: “Ringrazio voi d’essere qui presenti e ringrazio il Coach perchè sono contentissimo di sposare il progetto dell’Andrea Costa. Son stato spinto ad accettare per molti motivi, ma soprattutto per la chiamata del Coach che mi ha fatto crescere in questa annata a Tortona. 
Son davvero cresciuto tanto, venivo da un annata in cui non giocavo e mettermi alla luce non era così semplice. Lo scorso anno sono arrivato a Tortona come quattro ma con la partenza di Reati son riuscito a ritagliarmi più spazio da tre. 
Gli allenamenti e i tanti sacrifici mi hanno portato a giocare in entrambi i ruoli e a completare totalmente questo mio cambiamento. 
Quest’anno ci sono tutte le aspettative per fare un gran campionato, infatti non vedo l’ora di cominciare. 
L’aspettativa è di fare una bella stagione e di divertirsi perchè alla fine è questo l’importante.

Il minutaggio arriva con il lavoro in palestra, tanto sacrificio e sudore. In questo periodo mi alleno costantemente per arrivare pronto alla preparazione e all’inizio del campionato. In palestra contano tanto i veterani perchè hanno sempre qualcosa da insegnare e hanno più esperienza. Come imparai qualcosa da Ndojia ai tempi di Mantova o lo scorso anno da Garri quando giocavo a Tortona sono certo che apprenderò e imparerò tanto da Prato e Maggioli”.

In via Valeriani, oltre alle firme dei nuovi arrivi, si lavora anche in uscita. Alex Ranuzzi, infatti, non vestirà più la casacca biancorossa. Questo il comunicato di commiato per l’ala:

“L'Andrea Costa Imola Basket comunica che a partire da oggi Alex Ranuzzi non sarà più un giocatore della formazione biancorossa. 
Con grande dispiacere annunciamo la rescissione del contratto che ha legato il giocatore bolognese all'Andrea Costa per la stagione 2016-2017 e che avrebbe dovuto garantirne la permanenza anche per la stagione 2017-2018. 
Visti gli ottimi rapporti che si sono creati in questa stagione tra la Società e Ranuzzi, alla richiesta di rescissione del contratto per poter militare, nella prossima stagione 2017-2018, in altri club, l'Andrea Costa ha ritenuto corretto liberare il proprio giocatore.

Ringraziamo Alex per aver sempre giocato al massimo delle proprie potenzialità e per aver onorato la maglia imolese, cogliamo l'occasione per fargli un grosso in bocca al lupo per la nuova esperienza che l'aspetta”.