Ancora stop per il Guelfo

Dopo tanto equilibrio, negli ultimi minuti Bologna Basket pesca il break decisivo. Ora Fidenza.
 di Carlo Dall'Aglio  articolo letto 25 volte
Fonte: Castel Guelfo
Giampiero Serio
Giampiero Serio

Bologna Basket – Prosic 91-83 (21-20, 40-41, 63-61)

Bologna Basket: Drago ne, De Pascale 10, Poluzzi 12, Guerri ne, Fin 8, Cerulli ne, Legnani 7, Tugnoli 5, Cortesi 25, Brotza 2, Bertuzzi 5, Saccà 17. All. Lolli.

Castel Guelfo: Bernabini 2, Baccarini 2, Grillini 11, Colli ne, Bitti 2, Musolesi 18, Santini 3, Pieri, Casagrande 17, Govi 9, Trombetti 19. All. Serio.

 

Momento no per il Guelfo Basket che a Granarolo vede ancora semaforo rosso dopo la sconfitta casalinga contro la Salus nel turno precedente. Bologna Basket vince 91-83 una gara sempre in equilibrio fino all’ultimo parziale.

Tra i guelfesi 54 punti del trio Musolesi-Casagrande-Trombetti, ma troppe amnesie nella propria area costano il successo sul campo di una formazione considerata tra le favorite in estate.

I gialloblù, prima del tanto atteso derby al PalaRuggi contro la Virtus Imola (17 dicembre, ore 18,00), avranno un altro arduo compito in casa contro Fidenza, formazione con 2 punti in più in classifica.