Colpaccio Intech in Promozione

Piani Gentile e Spoglianti trascinano la formazione di coach Alfieri verso la vittoria, nonostante le assenze pesanti di Vignoli, Sassi e Pirazzini
03.12.2019 00:50 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Fonte: Virtus Imola
Cesare Piani Gentile
Cesare Piani Gentile

Promozione

BASKET A. GARDINI 2001-INTECH VIRTUS IMOLA 64-65
(parziali: 20-16 / 35-31 / 47-52)

Fusignano: Lugaresi 1, A.Montanari 13, M.Montanari, Scardovi 8, Dalla Malva 3, Melandri, Zanzi 3, Nigro 4, Vecchi 4, Bertazzoli 18, Pelliccia 4, Mariani 6. All: Ortasi

Imola: Fusella 2, Militerno ne, Biavati 2, Grandolfi 8, Spoglianti 16, Brusa 4, Vannini 10, Guastamacchia 2, Piani Gentile 17, Laaboudi 4. All: Alfieri

Arbitri: Casavecchia e Medici

L’Intech Basket Giallonero porta a casa una vittoria importante, vincendo una grandissima battaglia in quel di Fusignano.

I ragazzi di coach Alfieri si presentano alla partita con le pesanti assenze di Pirazzini e dei due infortunati Sassi e Vignoli, ma gli effettivi a disposizione rispondono presente (eccome!) alle sollecitazioni del match.

Coach Alfieri lancia in quintetto Grandolfi, Brusa, Spoglianti, Vannini e Guastamacchia. La partita inizia con ritmi bassi: le due squadre sembrano studiarsi, senza prendere l’iniziativa per attaccare l’avversario. Fino a metà del primo quarto, quando la partita si accende di colpo, il pubblico entra in partita ed i giocatori in campo imprimono maggior energia nelle proprie giocate.

Imola gioca bene, con ordine in campo e concentrazione in difesa, costringendo coach Ortasi al timeout. Alla ripresa del gioco, Fusignano alza il ritmo e negli ultimi 2’ del parziale infila tre triple con Bertazzoli (11 punti personali consecutivi) che fermano il tempo sul 20-16 per i locali.

Il secondo parziale si rivelerà decisamente il peggiore della serata giallonera. Sempre sotto mediamente di 5 punti, gli ospiti rischiano di uscire dal match quando Mariani si inventa due triple filate, propiziando la fuga dei padroni di casa sul 30-18. Dopo una buona reazione imolese con i canestri di Piani Gentile (6 punti consecutivi), arriva l’ennesima tripla dei locali realizzata da capitan A.Montanari che sigilla il primo tempo sul 35-27. La sensazione durante la pausa è che le rotazioni limitate potrebbero divenire un problema per l’Intech. Ma nello spogliatoio, durante l’intervallo, coach Alfieri tocca i tasti giusti per stimolare i propri ragazzi che, infatti, rientrano molto motivati in campo.

Al cambio campo, esce il carattere giallonero, forse un po’ assopito nelle ultime uscite. Piani Gentile e Spoglianti continuano ad aumentare i propri bottini personali, trascinando l’Intech verso la rimonta completa. In questa fase non funziona il timeout di Ortasi, vista la lucidità con cui i gialloneri affrontano il parziale. Vannini registra 6 punti nel frangente che si chiude allo scadere con il 2/2 infilato da Brusa dalla linea della carità. E’ il nuovo vantaggio Intech sul 48-47.

Da lì alla fine del match è battaglia vera con entrambe le formazioni che si affrontano a viso aperto, gettando il cuore in campo. Gli imolesi pressano a tutto campo, con un buon gioco e buone scelte in attacco, incitandosi dalla panchina. Questo il mix vincente che permette ai gialloneri di raggiungere la vittoria impattando sul 17-17 l’ultimo quarto di gioco. Nel quarto sono ancora Piani Gentile (4), Spoglianti (7) a spostare gli equilibri con i canestri anche di Brusa, Grandolfi e Laaboudi. Tra i locali è capitan Montanari e Scardovi gli ultimi a gettare la spugna.

L’Intech si aggiudica il match sul 65-64, con l’ultimo canestro segnato da Cesare Piani Gentile che, oltre a divenire il topscorer ospite della serata, si fa notare per i rimbalzi e l’energia mostrata sul rettangolo di gioco. Ma a strappare gli applausi dei tifosi imolesi è la capacità di giocare oltre alle difficoltà, grazie al bel gruppo formato da Alfieri.

Prossimo impegno per i ragazzi dell’Intech Basket Giallonero venerdì 6 alle 21,30 al PalaRuggi contro Party & Sport Ozzano.

Promozione 9° giornata

Basket A. Gardini 2001-Intech Virtus Imola 64-65

Massa Basket-Medicina Basket 56-71

Pol. Virtus Castenaso-Faenza Basket Project (02/12)

Pall. Castel S.P.T.-Salus Bologna 76-54

In Fieri-Tatanka Baloncesto Imola 47-56

Classifica:

16 Pall. Castel S.P.T. – 9

14 Medicina Basket – 8

12 Intech Basket Giallonero – 8

10 Faenza Basket Project – 8

10 Tatanka Baloncesto Imola – 9

8 Massa Basket – 8

8 Pol. Dil. Faro – 8

8 Salus Bologna – 9

6 Pol. Virtus Castenaso 7

6 Party & Sport – 8

6 Basket A. Gardini 2001 – 8

2 In Fieri S.Lazzaro – 8

0 289 Academy – 8