Grifo ko all'overtime

Imola meriterebbe il successo sul campo di Castenaso
04.02.2019 02:03 di Carlo Dall'Aglio  articolo letto 21 volte
Fonte: Grifo Basket
Grifo ko all'overtime

Serie C Silver
Castenaso-Rivit Grifo 72-69 dts
(parziali: 17-15 / 29-35 / 49-51 / 67-67)
Castenaso: Recchia ne, Malverdi 2, Ballini 16, Baietti 4, Righi 15, Capobianco 21, Ginevri ne, Cantore, Ballardini 12, Zucchini 2. All. Castelli.
Grifo Imola: Pontrelli 2, Riguzzi 14, D’Emilio, Mondini 9, Pampani 11, Creti 3, Lanzoni ne, Orlando 19, Sgorbati 7, Martini 4. All. Palumbi.

A Castenaso la Grifo rischia il (meritato) colpaccio sul campo del Castenaso dopo un clamoroso overtime, nonostante le pesanti assenze di Borgognoni e del lungo Biandolino, con capitan Lanzoni in panchina solo per onore di firma.

Imola inizia bene nel primo quarto che chiude sotto di 2 lunghezze, ma nel secondo parziale riesce ad allungare fino al +6 (29-35) quando ci si accomoda negli spogliatoi. Al cambio campo la Grifo allarga ancora il gap fino al +10, quindi i bolognesi rientrano fino al -2 (49-51 dopo 30’).

Nell'ultimo periodo parte meglio Castenaso che si riporta fino al+5 di vantaggio ma la Grifo reagisce e si riporta in parità. Si entra in totale equilibrio nell'ultimo minuto di gioco prima che la Grifo riesca a portarsi sul +2, grazie ad un libero di Martini, a 7 secondi dalla fine. Qui Ballini subisce fallo e con un 2/2 dalla lunetta porta la partita al supplementare. L’equilibrio la fa da padrona prima che Righi a meno di un minuto dalla fine sancisca il +3 per Castenaso. La Grifo qui non riesce più ad impattare nonostante alcuni buoni tentativi e il punteggio finale punisce oltremisura i ragazzi di coach Palumbi sul 72-69.

Prossimo impegno sabato 9 febbraio, al PalaRuggi, contro Castelfranco