Porcellini trascina il Russi in D

Nella finale secca il Russi trionfa in rimonta contro i Villa Verucchio Tigers

04.06.2019 12:24 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Fonte: Basket Club Russi
Andrea Porcellini
Andrea Porcellini

Basket Club Russi - Villa Verucchio Tigers 65-63
(parziali: 14-22, 31-42, 54-55)
Russi: Morigi 12, Trerè 7, Bagioni ne, Castellari, Samorì 9, Beghi, Vistoli 6, Basaglia 2, Porcellini 26, Venturini, Cirillo, Rosti 3. All Tesei

Spettacolo ed emozioni al palasport di Bertinoro dove va in scena la finale secca dei playoff di Promozione che vale il salto di categoria in serie D. In campo i Tigers Villa Verucchio e il Basket Club Russi, tra le cui fila è ancora determinante l’apporto dell’eterna guardia Andrea Porcellini, classe 1977.
E’ trionfo per il Russi che l’anno prossimo saliranno in serie D con rinnovate motivazioni ed ambizioni. I Tigers non riescono a gestire il vantaggio maturato nel primo tempo (+11 all’’intervallo lungo) e la rimonta dei blu arancioni è servita. La sirena premia 65-63 Il Basket Club Russi che conclude una cavalcata vincente che verrà ricordata a lungo: ben 7 vittorie in altrettante partite disputate nei playoff.
Da sottolineare la prestazione strappalacrime di Andrea Porcellini (tante stagioni alla Virtus Imola in serie B d'Eccellenza e serie C) che realizza 26 punti, offrendo ai compagni una splendida spalla su cui poggiarsi durante la rimonta. Bene anche Morigi (12) e Samorì (9) tra i ragazzi di coach Tesei.