Rivit lotta ma cede alla capolista

Buona prestazione dei ragazzi di Palumbi che non mollano mai fino alla fine
26.11.2018 12:31 di Carlo Dall'Aglio  articolo letto 23 volte
Fonte: Grifo Basket
Rebasket espugna Imola
Rebasket espugna Imola

RIVIT – Rebasket 50-67
(parziali: 11-22, 27-41, 37-51)
Grifo: Pontrelli, Riguzzi 6, Bartoli 6, Mondini 3, Pampani, Creti 3, Orlando 8, Rossi ne, Sgorbati 5, Martini 10, Borgognoni 6. All. Palumbi
Rebasket: Tognato 4, Castagnaro 17, Defant 10, Cervi ne, Dallasta, Battaglia 6, Amadio 7, Pedrazzi 16, Fontana ne, Lusetti 7. All. Casoli
Arbitri: Saletti di Ferrara e Ronda di Fiorenzuola d’Arda (PC)

Era difficile, alla vigilia, pensare ad un colpaccio contro la capolista Rebasket. E, nonostante l’orgoglio imolese, i ragazzi di Casoli passano al PalaRuggi. La Grifo Basket non riesce a lottare alla pari soprattutto a rimbalzo, ma tenta più volte di rimontare durante i 40’, riuscendo a piazzare diversi break. Ma i reggiani conquistano la 7° vittoria su 8 gare giocate in campionato. Quinta sconfitta (quarta consecutiva), invece, per i ragazzi di coach Palumbi che avranno, sabato 1 dicembre, un altro match probante sempre al PalaRuggi, contro l’altra capolista Molinella (palla a due alle ore 18,30).
La squadra sta navigando “border line” sul crinale dei playout, ma anche a pochi punti dai playoff. La classifica, infatti, è piuttosto contratta e con un paio di vittorie la Rivit potrebbe risalire velocemente.

La cronaca.
Dopo un avvio in sordina 2-2 nei primi tre minuti coach Casoli chiama time out e suona la carica. In un amen Rebasket vola sul 2-10 trascinata da Castagnaro e Pedrazzi che continueranno poi a essere i veri mattatori per i suoi per tutto l’incontro che prosegue con il divario che non scende mai sotto gli 8 punti ma non sale mai sopra gli 11 fin quasi alla pausa lunga. In questo frangente, una nuova fiammata Rebasket porta il divario al -14 della sirena.
Al rientro la Grifo pare determinata a rimettere in bilico la partita. Si segna col contagocce all’inizio (37-43 dopo oltre tre minuti) poi il refertista si concede una pausa di due minuti e mezzo in cui non succede nulla, finché Riguzzi con una tripla e Orlando portano la RIVIT a ruota degli avversari (37-43). Time out immediato e al rientro Rebasket a zona 3-2, che bagna le polveri di casa e confeziona uno 0-8 ospite con tecnico a coach Palumbi nel mezzo.
Nuovo break casalingo in avvio di ultimo periodo (7-0), ma è l’ultima fiammata della RIVIT. La Rebasket replica con uno 0-6 e chiude la partita, anzi alla fine il divario si allarga oltre i demeriti della Grifo.

Classifica 8° giornata:
Rebasket, Molinella e Medicina 14, Santarcangelo e Novellara 12, Olimpia Castello e Fortitudo 10, Zola Predosa, Atletico Basket e Persiceto 8, Grifo Basket e CVD Basket 6, Forlimpopoli 4, Granarolo 2, Castenaso e Castelfranco 0.