Grande attesa

Trasferta ostica a Montecatini per l'Imolese calcio a 5 che affronterà il Futsal Pistoia. Le parole di Matteo Paciaroni
21.02.2020 17:40 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Matteo Paciaroni
Matteo Paciaroni

A Montecatini Terme si giocherà sabato 22 febbraio alle ore 16.00 Futsal Pistoia-Imolese calcio a 5.
Pistoia sarà privo degli squalificati Evandro e Sierra, mentre Imola dovrà probabilmente fare ancora a meno di Liberti.

Il portiere Matteo Paciaroni commenta il momento dell’Imolese calcio a 5, attualmente al 3° posto in classifica insieme all’L84: "Se giochiamo come sappiamo, possiamo mettere in difficoltà tutti. Negli scontri diretti  del girone di ritorno abbiamo lasciato qualche punto per strada e ora non possiamo più concederci passi falsi. Col Villorba siamo partiti bene, come facciamo ultimamente, ma, a pochi minuti dalla fine del primo tempo, abbiamo perso il controllo di una partita che stavamo conducendo per 2-0. Nella ripresa la partita è stata molto diversa: il fiato e qualche scelta tattica dei nostri giocatori più esperti ci hanno aiutato, ma noi siamo stati bravi a difendere nei dieci minuti di portiere di movimento degli avversari. I ragazzi del Villorba giocano insieme da tanto e si è visto: si muovono in perfetta sintonia ed è stata molto dura batterli. In settimana dovremo ragionare su quanto abbiamo fatto di sbagliato e lavorarci in allenamento. Nel nostro girone sarà la costanza a deciderne le sorti: la posizione in classifica non garantisce il risultato e nulla va dato per scontato.