IC Futsal in anticipo a Rieti

Domani 6 ottobre trasferta rischiosa contro il Real per i ragazzi di Pedrini
 di Carlo Dall'Aglio  articolo letto 17 volte
Fonte: IC Futsal
Vanni Pedrini
Vanni Pedrini

Dopo il brillante pareggio interno contro i Campioni d’Italia della Luparense, l’IC Futsal è attesa dall’anticipo della 3° giornata di andata di serie A.

Venerdì 6 ottobre, alle ore 20,45, i bianconeroverdi scenderanno in campo in quel di Rieti contro un'altra formazione dalle grandi ambizioni e risorse economiche. Mister Pedrini avrà tutta la rosa a disposizione, eccezion fatta per Liberti ancora ai box dopo l’intervento al menisco effettuato in estate.

Questo il pensiero di Vanni Pedrini: “Il Rieti in trasferta è una squadra molto difficile da affrontare ma non per questo vuol dire che partiamo battuti.

Il pareggio ottenuto contro la Luparense è stato davvero importante perchè ci ha dato una bella iniezione di fiducia e ci ha permesso di allenarci ancora meglio in settimana. Siamo comunque il solito cantiere aperto e continuiamo a lavorare per crescere sia da un punto di vista collettivo che individuale.

Il Rieti è una squadra molto difficile da affrontare in quanto è dotata di grandi qualità e formata da giocatori che hanno individualità importanti ma non per questo vuol dire che partiamo battuti. Il nostro obiettivo è quello di riuscire a proporre il nostro gioco, scendendo in campo con l’approccio migliore possibile e mettendo in pratica quello che facciamo di buono durante gli allenamenti’’.

Nell’ultimo turno, i laziali hanno espugnato il campo della Lazio, cancellando così l’iniziale passo falso casalingo subito contro il Came Dosson, vittorioso 4-3.