IC Futsal vola in Coppa

In Toscana, ottimo 8-3 degli uomini di Vanni Pedrini che continuano in Coppa della Divisione. Occhio al campionato con trasferta decisiva a Milano sabato 13 gennaio

10.01.2018 12:36 di Carlo Dall'Aglio  articolo letto 65 volte
Fonte: IC Futsal
IC Futsal vola in Coppa

3° turno Coppa della Divisione

Futsal Pistoia - Ic Futsal 0-5 (0-2 P.T.)

IC Futsal: Battaglia, Ferrugem, Rodriguez, Borges, Castagna, Salado, Saura, Tedesco, Lari, Liberti, Magliocca, Juninho. All. Pedrini

Futsal Pistoia: Cerri, Caviglia, Calamai, De Borja, Tiago, Mangione, Bertoldi, Morganti, Lucas, Bardelli, Rognini, Marioni. All. Busato

Marcatori: 9.54 pt Saura (IC Futsal), 13.47 pt Ferrugem (IC Futsal), 15.59 pt Calamai (Pistoia), 2.24 st Morganti (Pistoia), 3.36 st Mangione (Pistoia), 4.21 st Salado (IC Futsal), 5.15 st Castagna (IC Futsal), 7.46 st Castagna (IC Futsal), 8.18 st Rodriguez (IC Futsal), 10.14 st Saura (IC Futsal), 14.11  st Salado (IC Futsal)

Arbitri: Walter Suelotto (Bassano del Grappa), Daniel Borgo (Schio) Crono: Jurgert Rrapi (Cesena)

 

Dopo la pesante sconfitta casalinga in campionato contro Rieti, gli uomini di Pedrini mostrano di sapersi scrollare di dosso lo 0-5, andando a  strappare un autoritario 8-3 sul campo del Pistoia, nel terzo turno della Coppa della Divisione. Ottimo viatico nella settimana che terminerà con la fondamentale trasferta in quel di Milano in Serie A.

Giunti a Pistoia grazie alle precedenti cavalcate contro Olimpia Regium Reggio Emilia e Genova Futsal, l’IC Futsal cala il tris di Coppa, espugnando agevolmente il campo dei toscani e qualificandosi, dunque, al quarto turno di Coppa della Divisione.

Questa la cronaca della gara:

Primo Tempo Al Palaterme di Montecatini, l’IC Futsal, in tenuta gialla, inizia con Battaglia in porta mentre Ferrugem, Castagna, Borges e Rodriguez sono i giocatori di movimenti. Gli uomini allenati da mister Pedrini partono forte e mettono subito alle corde la formazione toscana, creando diverse importanti occasioni, senza però concretizzare. Dall’altra parte, invece, i padroni di casa, cercano di rendersi pericolosi solo in contropiede. Al minuto 8.00 del primo tempo, Saura colpisce il primo palo della sua partita. Al minuto 9.54, invece, l’IC Futsal riesce a sbloccare il risultato. Lari recupera palla nell’area avversaria e viene atterrato dall’estremo difensore avversario. Saura si dimostra glaciale e deposita in rete il calcio di rigore. I padroni di casa cercano di scuotersi e si rendono a loro volta pericolosi colpendo a loro volta un palo. Dopo nemmeno 60 secondi Saura, dall’altra parte del campo, colpisce il secondo montante della sua sfida. Al 13.47 del primo tempo, Ferrugem realizza la rete del 2-0. L’IC Futsal sembra in pieno possesso della gara, ma Calamai realizza il gol del 2-1, al minuto 15.59. Caricati dal propri tifosi, i toscani chiudono in attacco la prima frazione di gioco senza però creare troppe difficoltà alla compagine ospite.

Secondo tempo La ripresa inizia nel peggiore dei modi per l’IC Futsal che, nel giro di nemmeno un minuto, viene rimontata dagli avversari. Al minuto 2.42 Morganti segna il gol del pareggio e al 3.36 Mangione deposita in rete il 3-2. L’IC Futsal però non si scompone e impatta subito il risultato con un gran tiro da fuori di Salado al minuto 4.21. Al termine di una bella azione Castagna realizza poi il gol del nuovo vantaggio romagnolo al 5.15. Gli uomini di Vanni Pedrini non si fermano più e segnano altre 2 volte con Castagna al minuto 7.46 e con Rodriguez all’8.18 su un bel assist del pivot spagnolo. Il giocatore iberico continua la sua magica serata realizzando la doppietta personale al minuto 10.14. Uno scatenato Saura, che colpirà poi un altro montante nel corso della ripresa, effettua un nuovo assist per Salado che deposita in rete il gol dell’8-3 al minuto 14.11. La partita di fatto finisce qui, con anche il giovane prospetto Tedesco in campo nei battute finali.