Sassoleone Ca5F perde in casa

Sassoleone Calcio a 5 Femminile, un cinico Centrostorico Montesilvano porta in Abruzzo i tre punti

24.12.2018 00:53 di Carlo Dall'Aglio  articolo letto 56 volte
Fonte: Sassoleone Ca5 F
Sassoleone Ca5F perde in casa

Sassoleone 2015 APD – Centrostorico Montesilvano 3-7
Sassoleone 2015 APD: 1 Badiali, 3 Antonecchia N., 7 Muresan, 8 Marzo, 9 Ricci, 10 Bonaventura, 11 Landini, 12 Naldi, 13 Fina, 19 Spada. All. Gustavo Hector Testa
Centrostorico Montesilvano: 1 Sepede, 4 Baccaro, 5 Bozzelli, 6 Di Giacinto, 7 Cipriani, 8 Colatriani, 9 Colleluori, 10 Carota, 11 Fino, 13 Febo, 21 Casturà. All. Tommaso Di Loreto
Arbitro: Sig.ri Parrella e Casadei di Cesena
Marcatori: Pt 0.22’, 8.36’, 13.29’ Colleluori (M) 14.53’, 15.10’ Bonaventura (S), 17.40’ Cipriani; st 1.57’ Colatriani (M) 11.00’ Bonaventura (S) 16.05’ Colleluori (M), 17.36’ Colatriani (M).

Cade in casa il Sassoleone Calcio a 5 femminile contro Montesilvano che si presenta più determinato alla conquista della vittoria. Sotto 0-3 in 13 minuti, le locali tentano la rimonta con la doppietta di Bonaventura. Ma all’intervallo ci si arriva sul 2-4 ospite. A fine gara applausi per l’abruzzese Colleluori autrice di 4 reti e per la gialloblu Bonaventura, che realizza tutti i gol delle locali. Le ragazze allenate da ‘Checho’ Testa non si abbattono nella ripresa, anche se la rete a freddo di Colatriani accresce lo svantaggio. Dopo una fase caratterizzata dall’agonismo ma privo di nitide opportunità da ambo le parti, il Sassoleone si rende pericoloso: Bonaventura serve Spada in mezzo all’area, il suo sinistro non è preciso. Il Montesilvano si fa vedere dalle parti di Naldi con Cipriani, la sua conclusione non trova lo specchio. All’11’ viene fischiato un rigore in favore delle padroni di casa per un mani in area di una giocatrice abruzzese. Sul dischetto va Bonaventura che batte Casturà (3-5). Occasione d’oro per la solita Bonaventura al 13’, che si libera in dribbling di due avversarie; il suo tiro viene deviato in angolo. Sulla ripartenza ghiotta opportunità per Colleluori sulla quale Naldi si fa trovare pronta. Sul 5-3 il Sassoleone spreca un paio di occasioni con Bonaventura portiere di movimento e consegna alle avversarie la chiave della vittoria con le due reti nel finale di Colleluori e Colatriani.

Dopo la sosta natalizia, la ripresa del campionato è fissata per domenica 13 gennaio con la sfida tra Sassoleone e Granzette, seconda in classifica.