Il punto sui rossoblu

Poco tempo per festeggiare la vittoria per l'Imolese. Mercoledì di campionato al Romeo Galli contro Montevarchi
19.02.2018 23:43 di Carlo Dall'Aglio  articolo letto 41 volte
Fonte: Francesco Dottori
Il punto sui rossoblu

Mezzolara – Imolese 1-2
Mezzolara: Malagoli, Pappaianni, Mrsulja (60’ Dongellini), Gianotti (46’ Tommasini), Chmangui, Bagnai, Maini (46’ Menarini), Bolelli (72’ Mezzetti), Gavoci, Mutti (84’ Rigon), Sala. All.: Togni.
Imolese: Mastropietro, Sereni, Boccardi, Torta, Garattoni, Crema (87’ Galanti), Carraro, Guatieri (53’ Zini), Valentini, Borrelli (79’ Miotto), Ferretti (67’ Titone). All.: Gadda.
Arbitro: Catani (Fermo)
Marcatori: aut.Chmangui (19'), Ferretti (55'), Tommasini (91')
Note: ammoniti Menarini (M), Sereni (I), Miotto (I)

Dopo il pari col Romagna Centro l'Imolese ritrova subito i tre punti a Budrio: troppo forti i grifoni per i padroni di casa del Mezzolara, costretti a cedere il passo nonostante il buon momento di forma. I rossoblù legittimano i tre punti con una prestazione di spessore, per una vittoria più netta di quanto l'1-2 finale non possa far pensare. Il vantaggio ospite viene sfiorato dopo nemmeno un quarto d'ora con Crema, ma Malagoli fa gli straordinari salvando i suoi. Lo 0-1 è rinviato di soli 5 minuti: cross di Garattoni al centro, il difensore biancazzurro Chmangui di testa infila in maniera rocambolesca la propria porta (19'). Dall'altra parte il primo a provarci prima dell'intervallo è Sala, amministra senza affanni Mastropietro. I rossoblù mettono la partita in ghiaccio al 10' della ripresa con la rete di capitan Ferretti, imbeccato alla perfezione da Valentini. Il gol della bandiera locale, giunto in pieno recupero (91') porta la firma del ragazzo di scuola Sampdoria Tommasini. Nel frattempo il 2-0 rifilato dal Rimini al Villabiagio vale la seconda piazza in solitaria per la squadra di Spagnoli, ma al contempo la capolista resta a +11; nell'altro big match di giornata pareggio per 1-1 tra Fiorenzuola e Forlì.
Mercoledì l'Imolese tornerà al Romeo Galli per il turno infrasettimanale, a farle visita sarà un'Aquila Montevarchi reduce dall'1-1 interno con la Vigor Carpaneto ed in generale in crisi di risultati (la vittoria manca da ben 6 giornate) dopo un girone di andata vissuto sempre a ridosso della zona playoff. Gli aretini possono contare su una difesa discreta, di contro l'attacco non risulta particolarmente prolifico: il capocannoniere resta l'esperta punta marocchina Adnane Essoussi, a quota 10 gol; attenzione anche ai centrocampisti-bomber Valerio Rosseti e Alessandro Donatini, andati a segno rispettivamente 5 e 3 volte, e soprattutto all'esterno Giordano Napolano, prelevato in inverno dal Pineto e protagonista di un ottimo impatto.