Imolese avanti tutta

Nella semifinale contro Piacenza, gli emiliani avranno il vantaggio derivato dall'essere "testa di serie". Ma l'Imolese non vuole fermarsi
26.05.2019 01:03 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Imolese avanti tutta

L’Imolese sta vivendo un sogno impensabile anche solo 10 mesi fa: a luglio, infatti, i rossoblu erano ancora nelle tempestose acque dei ripescaggio, che poi arrivò ufficialmente il 3 agosto. Il sogno della squadra di mister Dionisi, mese dopo mese, ha alzato l’asticella ed ora, alle soglie di giugno, la grande occasione per continuare a scrivere la storia del calcio imolese.
Dopo il sofferto passaggio del turno conquistato contro il Monza del duo Berlusconi-Galliani e di mister Brocchi, il sorteggio ha voluto che l’avversario di turno, in semifinale playoff, fosse il Piacenza.
Gli emiliani saranno teste di serie e potranno disputare in casa, allo stadio Garilli, il ritorno previsto per domenica 2 giugno alle ore 20,30. Il turno di andata, al Romeo Galli, invece, è in programma mercoledì 29 maggio, sempre alle ore 20,30. In caso di parità non ci saranno ancora i supplementari, ma Piacenza si qualificherebbe alla finale.
Il sorteggio avrebbe potuto riservare (al posto dei piacentini) il Pisa, la Triestina o il Trapani. Il Piacenza ha chiuso la stagione al 2° posto nel girone A.
Nell’eventuale finale l'Imolese troverebbe la vincente tra Catania-Trapani.

Questi gli accoppiamenti:

Pisa-Arezzo
Feralpisalò-Triestina

Imolese-Piacenza
Catania-Trapani