L'Imolese crolla 2-7 a Vittorio Veneto

La squadra di Morotti umiliata in trasferta, attende di recuperare tutte le effettive per il 22 ottobre contro Pro San Bonifacio
 di Carlo Dall'Aglio  articolo letto 26 volte
Fonte: Imolese F&M
L'Imolese crolla 2-7 a Vittorio Veneto

 

Calcio Femminile Serie B

Vittorio Veneto – Imolese 7-2 (p.t. 4-0)

 

Vittorio Veneto: Reginato, Mantoani (51’ Furlan), Da Ros F., Dal Pozzolo, Sogaro, Tommaella, Foltran (64’ Modolo), Coghetto, Piai (81’ Da Ros L.), Ponte, De Martin (52’ Zanella). A disp: Rapacz, Mella, De Val. All.: De Biasi.

 

Imolese: Iraci, Antonellini (55’ Sartoni), Lenzi, Purificato, Giovannini, Baharvand, Lazzaro, Papa (29’ Finotello), Soglia (46’ Nahi), Colasuonno, Zandomenichi. A disp.: Ait Bouazza, Manara. All.: Morotti.

 

Marcatori: 11’ Piai (V), 19’ Ponte (V), 21’ Piai (V), 23’ Piai (rig.)(V), 47’ Ponte (V), 59’ Ponte (V), 66’ Ponte (V), 78’ Colasuonno (rig.) (I), 83’ Zandomenichi (I).

 

Pesante sconfitta per l’Imolese F&M che non approccia nel migliore dei modi alla gara, cadendo 4 volte in soli 23 minuti. Vittorio Veneto pesca tre perle della Piai ed il gol della Ponte e chiude il match alla metà del primo tempo.

Morotti ritrova nello spogliatoio una squadra schiacciata dalle locali ed ormai rassegnata alla sconfitta.

Al rientro in campo, subito il 5-0 per le venete realizzato dalla Ponte che poi infila altre 2 reti: in 66’ le locali sono assolute padrone del gioco e del campo, lasciando briciole alle rossoblu, grazie alla tripletta della Piai ed al poker della Ponte. Solo negli ultimi 15’ l’orgoglio riporta a galla le imolesi che hanno il merito di realizzare i gol della bandiera con il rigore di Colasuonno (78’) e con Zandomenichi a 7’ dal 90’.

Molto su cui riflettere per mister Morotti e per le calciatrici che avranno modo di recuperare qualche assente nella pausa del campionato. Prossimo impegno domenica 22 ottobre contro la Pro San Bonifacio.