Reti inviolate all’esordio

L’Imolese conquista il primo punto in classifica in Serie C

18.09.2018 22:34 di Carlo Dall'Aglio  articolo letto 58 volte
Fonte: Imolese Calcio
Reti inviolate all’esordio

Serie C, girone B - Prima giornata

Imolese - Albinoleffe 0-0 (p.t. 0-0)

Imolese: Rossi; Garattoni, Boccardi, Carini, Sereni; Hraiech (dal 70’ Gargiulo), Carraro, Valentini (c); Mosti (dal 54’ De Marchi); Belcastro, Lanini (dal 65’ Giovinco). All. Dionisi (a disp. Zommers, Sciacca, Checchi, Jukic, Giannini, Zucchetti, Gargiulo, Rinaldi, Fiore, Rossetti, Giovinco, De Marchi).

Albinoleffe: Coser; Gusu, Gavazzi (c), Mondonico; Gelli (dal 65’ Coppola), Nichetti (dal 46’ Colombi), Romizi, Ruffini (dal 89’ Stefanelli); Agnello, Giorgione; Kouko (dal 65’ Ravasio). All. Alvini (a disp. Cortinovis, Athanasiou, Colombi, Stefanelli, Mandelli, Ravasio, Sokhna, Spampatti, Coppola).

Arbitro: Panettella di Bari.

 

Non si sblocca il risultato al Romeo Galli tra l’Imolese e l’Albinoleffe nel primo turno del nuovo campionato di Serie C.
Un punto che vale oro per i rossoblu che sporcano subito la classifica nella nuova categoria, impattando contro un Albinoleffe che lo scorso anno giunse al 5° posto finale.
I rossoblu dominano le operazioni ma non riescono a sfondare e lasciano l’ultimo quarto d’ora in mano agli ospiti.

Alessio Dionisi, allenatore
«Sono contento del risultato e della prestazione. Siamo stati molto bravi nel primo tempo, mentre nel secondo forse è venuta fuori un po’ di paura di perdere, che non deve esserci. Sono soddisfatto dell’atteggiamento, ricordiamoci che per alcuni era la prima partita in categoria e non dimentichiamoci il nostro obiettivo, che è quello di salvarci. Siamo comunque stati bravi a concedere poco quando il pallino del gioco è passato un po’ più nelle mani dell’Albinoleffe».