31° Memorial Benfenati allo sprint

Vince Riccardo Sofia (Calcara) l'eccellente corsa organizzata dalla società ciclistica Dalfiume di Osteria Grande
 di Carlo Dall'Aglio  articolo letto 32 volte
Fonte: Sc Dalfiume di Osteria Grande
31° Memorial Benfenati allo sprint

Come da previsioni, ottimo successo del 31° memorial Benfenati organizzato dalla società ciclistica Sergio Dalfiume. Vittoria dell’Allievo Riccardo Sofia (Calcara) allo sprint. Grande partecipazione da parte delle squadre: 200 iscritti, con 176 partenti. Domenica 13 maggio la Coppa Varignana per Elite e Under 23. Un grande impegno organizzativo reso possibile dalla passione dei volontari e dal costante supporto degli sponsor.

Tanto pubblico e una bella partecipazione da tutta Italia (erano più di dieci le società extra regionali iscritte) per il 31° Memorial Benfenati, gara ciclistica riservata alla categoria Allievi (15-16 anni) che si è svolta domenica 29 aprile a Osteria Grande di Castel San Pietro Terme (Bo), organizzata dalla società ciclistica Sergio Dalfiume di Osteria Grande.

La gara onora la memoria di Arnaldo Benfenati che, dopo essere stato un ottimo corridore e pistard, portò la sua esperienza al servizio della Cicli Cinzia di Osteria Grande. Il Memorial Benfenati ha inaugurato la Due giorni ciclistica delle colline Castellane, organizzata dalla società Sergio Dalfiume, che comprende anche la Coppa Varignana, storica gara per Elite e Under 23 che si svolgerà domenica 13 maggio.

Il 31° Memorial Benfenati ha preso il via dallo stabilimento Vifermeca. Percorso composto da 7 giri del circuito locale di 7,8 km.

Il primo tentativo di fuga vede protagonisti Davide Romoli (Team Strabici) e Edis Caselli (Team Ciclistico Paletti), ma i due vengono presto riassorbiti dal gruppo. Nel corso del quarto giro va all’attacco un terzetto che va a guadagnare un buon margine di vantaggio. Fanno parte di questa fuga Alessandro Messieri (Ceretolese), Nicolò Costa Pellicciari (Bagnolese Team Beltrami) e Niccolò Galli (Santa Maria Codifiume). Al penultimo giro però il gruppo torna compatto e si presenta compatto allo sprint: la spunta il bolognese Riccardo Sofia (Calcara).

Dopo il Memorial Benfenati, Riccardo Sofia veste anche la prima maglia di leader Bologna Cycling Cup, challenge ideata e promossa dal comitato provinciale FCI di Bologna per premiare i risultati ottenuti nel corso della stagione nelle gare organizzate sul territorio bolognese. Bologna Cycling Cup che prevede anche una classifica per Allievi di 1° anno, con la prima maglia di leader indossata da Andrea Bernardini (Bessi Calenzano).

Alle premiazioni erano presenti anche il sindaco di Castel San Pietro Terme, Fausto Tinti, il vice presidente della FCI Emilia-Romagna Alberto Braghetta e il presidente del Comitato provinciale Stefano Marabini.

Per la società organizzatrice, la SC Dalfiume di Osteria Grande, l’appuntamento con il pubblico si rinnoverà domenica 13 maggio con la 67° Coppa Varignana (denominata anche 65° Coppa Dalfiume). Partenza alle ore 13.30, classico percorso di oltre 140 km (dopo il via da Osteria Grande, tre giri del circuito pianeggiante a Castel San Pietro, poi l'impegnativo e spettacolare circuito finale di Varignana) su cui si sfideranno ben 200 corridori (il numero massimo di iscritti è già stato raggiunto). L'arrivo è previsto circa alle ore 16.50. La Coppa Varignana porta anche il nome di Sergio Dalfiume, che fu il primo vincitore della Coppa Varignana.