Allievi alla Coppa d’Oro

Domenica 9, appuntamento in Trentino. Intanto Montefiori si fa rispettare alla Coppa Diddi.

04.09.2018 12:00 di Carlo Dall'Aglio  articolo letto 30 volte
Fonte: Ciclistica Santerno Imola
Tre monti Race
Tre monti Race

Un buon weekend per la Ciclistica Santerno Fabbi Imola i cui Esordienti (13-14 anni) hanno portato a termine una buona prestazione a Solarolo (Ra), dove Luca Maccaferri è riuscito ad ottenere il 7° posto finale in volata.

Gli Allievi (15-16 anni) hanno corso a Massa Lombarda nella Tre Monti Race, impegnativa gara in linea che prevedeva anche tre scalate dei Tre Monti a Imola.

Per gli Allievi l'appuntamento è per domenica 9 settembre, in Trentino, con la prestigiosa Coppa d'Oro, classica di categoria che vede nell'albo d'oro nomi come Giuseppe Saronni, Gianni Bugno, Ivan Basso, Diego Ulissi e Sonny Colbrelli.

L’Allievo Matteo Montefiori ha corso, intanto, con la maglia della selezione emiliano-romagnola ad Agliana (Pt) nella Coppa Dino Diddi, che vedeva al via 200 corridori tra cui i più forti d’Italia. Il rampollo imolese è riuscito a concludere la gara nei primi 30, nel gruppo dei migliori.

Questo il suo commento: “Con gli altri ragazzi della selezione regionale ci si è aiutati in corsa, è un bel team – ha detto Matteo Montefiori dopo la corsa -. Sulla prima salita ho risentito un po’ dello sforzo del campionato italiano a cronometro di sabato (chiuso al 4° posto, nda), poi mi sono ripreso e sono sempre stato nelle prime posizioni. Nell’ultima salita c’è stata una caduta davanti a me che mi ha fatto il ‘buco’ e proprio lì è partita una fuga di 6 corridori. Io poi sono riuscito a tornare nelle prime posizioni e nel tratto in pianura prima dell’arrivo ho provato ad attaccare, ma non c’è stato spazio e così ho concluso nel gruppo principale”.