Messieri trionfa alle Strade Bianche di Romagna Allievi

Ottimamente organizzata dalla Nuova Ciclistica Placci 2013 di Marco Selleri, la prima edizione delle Strade Bianche di Romagna è stata un successo
04.10.2019 00:30 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Fonte: Nuova Ciclistica Placci 2013
Messieri trionfa alle Strade Bianche di Romagna Allievi

Grande successo per la prima edizione delle Strade Bianche di Romagna per Allievi, nell’ambito della “Bologna Hero Cup”.

Come ormai piacevole tradizione, splendida organizzazione della Nuova Ciclistica Placci 2013 presieduta da Marco Selleri, società mordanese che ha rilanciato anche il Giro d’Italia Under 23, in partnership con Communication Clinic di Marco Pavarini.
 
I giovani ciclisti (15-16 anni) effettivamente al via erano 120, in rappresentanza di 28 società sportive in arrivo da Emilia-Romagna, Toscana, Lombardia, Alto Adige e Veneto.
La gara prevedeva due circuiti locali da affrontare più volte, uno dei quali con due settori di strade bianche: un primo tratto da 700 metri e un secondo tratto da 500 metri, nello stesso Comune (Mordano) che ospita anche la Strade Bianche di Romagna Under 23, vinta a marzo 2019 da Matteo Sobrero (presente ai recenti Campionati del Mondo U23 in Yorkshire con la Nazionale nella prova a cronometro).
 
Tanti tentativi di fuga per buona parte di gara, ma tutti destinati a essere riassorbiti. Da segnalare l’azione di 13 ragazzi, anche loro però raggiunti dal gruppo: Negri (Madignanese), Costa Pellicciari (Ceretolese), Staccioli (Iperfinish), Russo (Milleluci Ciclismo), Turco (Team Ciclistico Paletti), Pellegrini e Testi (Albergo del Tongo), Rodriguez (UC Donoratico), Bruttomesso e Sella (Vc Schio), Benasciutti (S.Maria Codifiume), Palombi (Cotignolese) e Rotundo (Calcara).
Nel corso degli ultimi due giri Alessandro Messieri (Ceretolese 1969) riesce a sganciarsi da tutta la concorrenza, andando a vincere la Strade Bianche di Romagna Allievi - Bologna Hero Cup con 37” di vantaggio su Luca Testi (Albergo del Tongo) che regola in volata gli inseguitori.
 
“Tanta polvere con la Strade Bianche di Romagna per U23, tanta polvere anche per gli Allievi - dice un soddisfatto Marco Selleri, presidente della Nuova Ciclistica Placci 2013 -. Ringrazio i volontari di Mordano, Bubano, Imola e Comuni limitrofi della Bassa Romagna, che con il loro impegno alimentano la passione per il ciclismo, mia personale e di tutto il nostro territorio. Colgo di nuovo l’occasione per ringraziare gli sponsor e la ditta Barzanti, impresa edile che ha fatto un gran lavoro in questi giorni per sistemare uno dei settori di strada bianca”.