Tarozzi campione nella cronoscalata

Il faentino della #inEmiliaRomagna Cycling Team conquista il titolo nella Bologna-San Luca.
12.07.2019 13:09 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Fonte: #inEmiliaRomagna Cycling Team
Manuele Tarozzi
Manuele Tarozzi

Sulle stesse strade della cronometro inaugurale del Giro d’Italia professionisti, giovedì 11 luglio si è svolta la Cronoscalata Bologna-San Luca per Allievi, Juniores, Under 23/Elite e Fixed.

Il faentino Manuele Tarozzi, 4° assoluto tra U23 e Elite, ha conquistato il Campionato Regionale Cronoscalata.

Quello di Tarozzi è il secondo titolo regionale in stagione (dopo Andrea Cantoni su strada) per #inEmiliaRomagna Cycling Team, la formazione promossa da APT Servizi Emilia Romagna e Consorzio Terrabici.

Manuele Tarozzi, quindi, chiude al 4° posto assoluto tra Elite e Under 23 al traguardo con il tempo di 6’46” sui 2,2 km del percorso da Piazza della Pace (Stadio Dall’Ara) alla Basilica di San Luca, con 199 metri di dislivello e pendenze che superano il 20% nelle curve delle Orfanelle.

Continua l’ottimo momento di forma di Manuele Tarozzi che, uscito alla grande dal Giro d’Italia U23 (con 8° posto nel “tappone” sul Passo Fedaia) ha conquistato la sua prima vittoria stagionale domenica 7 luglio al Giro delle Valli Aretine a Rigutino (Ar).

Per #inEmiliaRomagna Cycling Team alla Bologna-San Luca ottimo anche il 7° posto di Emanuele Ansaloni (6’57”), al primo anno tra gli Under 23 e appena uscito dall’intenso periodo di studio per l’esame di maturità a scuola; sfortunato per un problema tecnico, invece, Andrea Cantoni, comunque 16° al traguardo in 7’14”.

Ordine d’arrivo Cronoscalata Bologna-San Luca Elite/U23:

1. Luca Taschin (Calz. Montegranaro) 2,2 km in 6'23"97 (media 18,80 km/h); 2. Giovanni Aletti (CTF) a 4"; 3. Filippo Bedeschi (Hicari Biotraining) a 21"; 4. Manuele Tarozzi (#inEmiliaRomagna Cycling Team) a 23", 5. Massimo Orlandi (CTF) a 27"; 6. Kevin Fantinato (Team BSR) a 34"; 7. Emanuele Ansaloni (#inEmiliaRomagna Cycling Team) a 34".