A testa altissima contro Bologna

23.02.2020 14:07 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Filippo Gollini
Filippo Gollini

Pallamano Romagna-Bologna United 21-21 (pt: 11-10)
Pallamano Romagna: Redaelli, G.Sami, Albertini, Amaroli, Babini 1, Bartoli, Boukhris 1, Chiarini, Di Domenico 4, Gollini 1, Guerrini 4, Mazzanti 3, Mazzini, Montanari, T.Sami, F.Tassinari 7. All. D.Tassinari
Bologna United: El Hayek, Resci, Caccari, Calistri, Cimatti 3, Del Olmo Ocana 7, Ferioli 1, Guinci, Nincevic 3, Norfo 2, Russello 1, Santolero 1, Zanutto Felippe 4. All. Nezirevic
Arbitri: Passeri e Rinaldi
 

Al PalaCattani la Pallamano Romagna ottiene un punto con il pareggio contro i cugini del Bologna United. Il 21-21 finale è il sunto di un match che ha visto i locali sempre in vantaggio e, comunque, in piena partita.

Parte molto meglio il Bologna (0-4, poi 1-6), ma son le parate di Redaelli a contenere le folate ospiti. Dopo i primi 10’ vissuti in piena difficoltà, i romagnoli alzano il livello e la reazione arriva con le reti di Tassinari, Mazzanti e Di Domenico. Le 3 reti filate di Gabriele Guerrini nella volata finale fanno volare il Romagna che conquista il +1 a fine primo tempo (11-10).

Il Bologna esce meglio dai blocchi anche nella ripresa, con Zanutto Felippe, Ferioli e Cimatti a segno per il vantaggio ospite. Due contropiedi finalizzati da Di Domenico spediscono gli arancioblu sul +3, con ottime velleità di vittoria. Ma sul più bello la Pallamano Romagna non gestisce il vantaggio e, addirittura, si fa sorpassare. Il pareggio finale è opera di Filippo Gollini che indovina un ottimo tiro in porta.

Considerando le potenzialità del Bologna United, questo pareggio è senz’altro da valutare positivamente per la Pallamano Romagna, anche se l’andamento della gara avrebbe potuto regalare soddisfazioni ben maggiori alla squadra di Domenico Tassinari