Adios, Tasso

Coach Davide Tassinari lascia la Virtus Imola dopo due stagioni, accettando l'offerta di Scandiano.
19.06.2019 20:11 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Fonte: Virtus Imola
Davide Tassinari
Davide Tassinari

La Virtus Spes Vis Imola sceglie di non confermare il coach. O almeno, non lo ha fatto in tempo utile.
Tant’è che Davide Tassinari ha deciso di accogliere la proposta ambiziosa di Scandiano, la formazione reggiana appena retrocessa in Serie C Gold.
L’allenatore di Sant’Arcangelo di Romagna passa, dunque, ad una società che vorrà puntare forte sul ritorno immediato in serie B.
Tassinari lascia il popolo giallonero dopo due stagioni molto intense e chiuse con ben 45 vittorie all’attivo e 16 sconfitte tra campionato, Coppa Ferrari e Playoff promozione. Se si calcolano solo le gare di regular season, il gap non cambia, con 37 vittorie contro 11 sconfitte.

Piuttosto commovente il messaggio di addio di coach Tassinari ai tifosi imolesi che lo hanno accolto e tifato in questi anni:
“Un pezzo del mio cuore è giallonero. Non c’è frase che esprima meglio il mio pensiero in questo momento. Dal primo minuto in cui sono arrivato in città, Società, dirigenti, giocatori e tifosi mi avete fatto sentire uno di voi, ho respirato spirito di appartenenza giallonera ad ogni passo percorso al Ruggi e di questo non smetterò mai di ringraziarvi. Sono state due stagioni fantastiche. Grazie con tutto il cuore, mi avete dato una delle cose più preziose che ci siano, la FIDUCIA. E io vi ho dato tutto me stesso. La mia vita è un susseguirsi di SFIDE ed ora è il momento giusto per intraprenderne un’altra. Ambiziosa.
Vi seguirò sempre, sappiate che vi ho nel cuore e che sono UNO DI VOI come mi avete cantato ripetutamente durante le gare.
Da pelle d’oca. Testa alta sempre e VAMOS BURDEEEEL ! ! !”

Coach Tasso