Andrea Costa batte e supera Piacenza

I biancorossi staccano in classifica gli emiliani dopo una grande prova rovinata da un finale al cardiopalmo.
10.12.2017 21:03 di Carlo Dall'Aglio  articolo letto 35 volte
Fonte: Andrea Costa Basket
Andrea Costa batte e supera Piacenza

Andrea Costa Imola Basket - UCC Assigeco Piacenza 75-67

(parziali: 15-13; 40-27; 60-46) 

IMOLA: Turrini ne, Bell 19, Alviti 3, Maggioli 16, Cai ne, Wilson 14, Gasparin 5, Prato 3, Toffali, Rossi ne, Penna 8, Simioni 7. All: Cavina

PIACENZA: Guyton 14, Costa ne, Sang.uinetti 2, Diouf ne, Fontecchio 8, Formenti 6, Infante 12, Seye ne, Livelli ne, Alredge 8, Oxilia 3, Reati 14. 

 

Il PalaRuggi ospita l'ennesimo scontro diretto della stagione per l'Andrea Costa. I biancorossi confermano il trend positivo contro le formazioni di livello pari o inferiore, come Orzinuovi, Roseto e Bergamo.

Il ritmo del match è molto alto fin dall'inizio con gli ospiti che finiscono sotto di 10 punti praticamente fino all'intervallo che giunge sulla tripla di David Bell (40-27).

Lo spettacolo imolese va in scena ad inizio ripresa con le triple a ripetizione di Alviti, Maggioli e Gasparin per il 48-29 che lancia l'Andrea Costa verso la vittoria (al 26' Imola avanti 54-29). Ma Piacenza rosicchia un po' di scarto fino al 60-46 di fine terzo quarto.

Gli ultimi dieci minuti iniziano piuttosto male per i biancorossi che dilapidano il largo vantaggio fino al 62-56 al 33’, sul canestro di Reati. I cesti di Bell (tripla) e di Penna riportano sul +11 i locali (69-58), ma gli emiliani non mollano (69-65, al 37’). Finale da cardiopalmo, in una partita che dopo 30' pareva già chiusa:  Bell fa canestro e nell'ultima azione Maggioli infila la tripla: 75-67 a 48’’ da giocare. Negli scampoli di gioco rimasti, tanti errori ed infrazioni, ma il punteggio non cambia.

Dopo il doppio turno casalingo, l'Andrea Costa tornerà in trasferta al PalaBam (ore 18), a domicilio degli Stings Mantova.