Ante Planinic plana sulla Virtus

E' arrivato a Imola, sponda Virtus, la nuova ala forte che sostituirà Spampinato, già giunto a destinazione dopo il recente addio ai colori gialloneri
21.11.2019 21:42 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Fonte: Virtus Imola
Ante Planinic
Ante Planinic

E' giovanissimo, di Mostar, col doppio passaporto Croato e Bosniaco. Si chiama Ante Planinic ed è il nuovo acquisto della Intech Virtus Imola.

Dopo il repentino addio di Andrea Spampinato, la società non ha perso tempo e con un gran colpo di mercato si è assicurata le prestazioni della talentuosa ala forte Planinic che arriva da due partite in stagione con il Brotnjo in 2° divisione bosniaca, ma, soprattutto, dal titolo di campione ottenuto in 1° divisione nazionale lo scorso anno con il Siroky.

Tecnicamente tutto da scoprire, è chiaramente un lottatore, con una bella stazza fisica, con 197 centrimetri d'altezza e buone qualità a rimbalzo e nel tiro. La speranza dei gialloneri è che possegga quel furore agonistico che ogni tanto si spegna in casa Virtus, per poi emergere, spesso, nei finali di partita al cardiopalmo. Dopo tre stagioni nella prima categoria della Bosnia Erzegovina, Planinic è passato in estate al Brotnjo in Division 2, dove ha registrato statistiche importanti come 35’ di media (38’ al debutto), quasi 90% da 2 punti, il 45% da 3 punti nella prima gara stagionale e 5 rimbalzi di media nelle due gare disputate prima di sposare il progetto della Intech Virtus Imola.

Planinic ha già completato il primo allenamento con i suoi nuovi compagni di squadra e con lo staff tecnico guidato da coach Marco Regazzi.

Queste le sue prime parole in giallonero:
“ Sono molto contento di essere arrivato qui a Imola. Aiuterò la squadra a raggiungere i propri obiettivi. Arrivo da 13 anni a Siroky e l’anno scorso ho vinto il campionato in Bosnia. Sicuramente il tiro è la mia arma principale. Sono un discreto saltatore e mi piace combattere sotto canestro, sperando di essere sempre utile alla mia squadra. Un saluto a tutti i tifosi della Virtus Imola: vi invito a continuare a venire numerosi alle nostre partite perché Imola vera è solo giallonera!”