Basket Lounge - Basket Mercato

[09 del 05/07/19]
Tutte le notizie di basket-mercato delle formazioni, degli allenatori e dei giocatori della nostra zona
05.07.2019 00:07 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Basket Lounge - Basket Mercato

Serie C Gold

Il Gaetano Scirea annuncia l’accordo per la riconferma dell’ala piccola Simone Ravaioli cha sarà bianconero per la terza stagione consecutiva.

Tris di colpi per Fiorenzuola di coach Galetti. Il pivot classe 1999 Matteo Dias resterà per un’altra stagione in gialloblu. Dalla Virtus Valmontone di serie B, invece, arriva Umberto Livelli, guardia del 1999. Andrea Maggiotto è la ciliegina sulla torta del mercato di Fiorenzuola: classe 1988, ha alle spalle tanti anni di carriera in serie B, tra le altre, a Senigallia, San Donà e Moncalieri. Lasciano il progetto gialloblu, invece, Kalvis Sprude e Aziz Yabre.
 

Gli Aviators Lugo stanno mettendo le prime firme per il nuovo progetto che prevede coach Marcello Casadei come faro dello staff tecnico. Ci sarà una sorta di rifondazione che punterà ad un campionato di assestamento investendo maggiori risorse, rispetto al passato, nel settore giovanile. Per quanto riguarda il mercato assieme all'atteso ritorno di Andrea Presentazi, sono in arrivo Mattia Masrè da Ozzano e Riccardo Ravaioli da Fossombrone che si uniranno all'unico suspestite della scorsa stagione Paolo Bazzocchi. Antonio Brighi giocherà alla Pallacanestro Vicenza 2012 e, sempre in serie B, Giacomo Leardini si è accasato alla Sangiorgese, come già indicato nella scorsa rubrica. La beffa morale per i biancoverdi arriva dalla notizia che vede, con molta probabilità, il Gimar Lecco fuori dall’iscrizione della prossima serie B. Proprio i lombardi avevano superato Lugo nei playoff di serie B, poco più di un mese fa.

Operazione di restyling in casa Virtus Medicina, dopo la promozione in serie C Gold. Giunta al termine l’avventura in giallonero di Davide Giani, Luca Marinelli (dopo 13 stagioni) a Marco Mini dopo 3 anni.

L'Olimpia Castello annuncia l'acquisto della guardia Denis Tomesani, classe 1990, recentemente eletto miglior realizzatore della serie C Silver a San Giovann in Persiceto.

Serie B

Il primo grande colpo in entrata di Ozzano per la prossima stagione porta la firma dell’ala piccola Riccardo Iattoni che torna in Emilia Romagna dove ha speso tutta la carriera prima dell’ultima stagione suddivisa tra Firenze e Montecatini.
Non meno importante è la conferma di Nunzio Corcelli nell’economia dell’estate della Sinermatic, Coach Federico Grandi avrà ancora come faro uno degli uomini migliori delle ultime stagioni e vero trascinatore in campo. Dopo Corceli, Iattoni e Chiusolo, il Direttore Sportivo Matteo Candini mette a segno altri due colpi con i rinnovi per Nicola Mastrangelo e Marco “Morris” Morara. Per il primo, classe 1998, è il secondo anno alla Sinermatic Ozzano ed il terzo in Serie B considerando la prima esperienza (2017/18) a Cento. Per l’ala grande imolese la stagione 2019/2020 sarà la quarta consecutiva con la canotta dei “New Flying Balls”. La guardia classe 2000 Riccardo Salvardi, invece, lascia il progetto di Ozzano, dopo qualche minuto (e qualche punto realizzato) in serie B nell’ultima stagione.

I Raggisolaris Faenza firmano un contratto annuale con gli under Michele Rubbini, dopo la stagione in A2 con l’OraSì Ravenna e Francesco Oboe, dopo la stagione in A2 a Verona.

La Rinascita Basket Rimini sferra il colpaccio dal nome “storico”: come secondo assistente di coach Massimo Bernardi firma lo statunitense Larry Middleton, classe 1964, che torna nella Romagna che lo vide protagonista da giocatore, sempre a Rimini (dal 1992 al 1994), quindi a Cervia (1994/1995) e alla vicina Pesaro (dal 2000 al 2002). Dal 1988 al 2006, la guardia USA giocò anche all’Olimpiakos, Trieste, Limoges, Pozzuoli, Mens Sana Siena, Avellino e Castelletto Ticino. A Rimini seguirà, oltre alla prima squadra, il gruppo under 16.

Adama Ba, pivot under del Senegal di formazione italiana, lascia la Benedetto XIV Cento dopo due stagioni per passare a Chieti in serie B.

 

Serie A2

L’Andrea Costa Imola si accorda con l’ala 30enne Stefano Masciadri, ormai ex capitano OraSì Ravenna. Ai biancorossi interessa anche Lorenzo Baldasso, 24enne guardia di Trieste che nell’ultima stagione ha giocato a Jesi.

L’Orasì Ravenna riflette sulla scelta del centro titolare: al momento la scelta è in bilico tra Abdel Fall, 28enne lungo nella stagione passata all'Eurobasket Roma e Francesco Pellegrino, 28enne centro che nel 2018-19 ha giocato a Udine.

L’UniEuro Forlì ha ufficializzato il ritorno di Davide Bruttini che lascia Capo d’Orlando e firma un contratto biennale con i biancorossi.

Il regista Gherardo Sabatini, nel 2015/2016 all’Andrea Costa, si accorda con la neopromossa Urania Milano, dopo la stagione all’Assigeco Piacenza.

Coach Stefano Salieri e Orzinuovi sta costruendo la nuova squadra dopo la promozione e per il ruolo di guardia tiratrice stanno cercando di chiudere per l’under Matteo Galassi che nell’ultima stagione di serie B si divisa tra Aviators Lugo e New Flying Balls Ozzano.

Il pivot Luca Gandini, nell’ultima stagione all’Orasì Ravenna, approda per la prima volta in carriera in serie A1, firmando il contratto 1+1 con Varese.

L’ala Daniel Donzelli firma un contratto 1+1 con Biella dopo la stagione sempre in A2 con l’UniEuro Forlì.

Entrate per Benedetto XIV Cento: firmano le due guardie Donato Vitale, nel 2017/2018 a Ravenna in serie A2 e proveniente da Reggio Calabria e Niccolò Venturoli che arriva dal settore giovanile della Virtus Bologna.