Cento espugna Imola

Andrea Costa superata in casa 69-81
24.12.2018 01:57 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Fonte: Andrea Costa
Cento espugna Imola

Le Naturelle Imola Basket – Baltur Cento 69-81
(parziali: 19-23; 35-43; 57-70) 
Imola: Ndaw ne, Montanari, Crow, Wiltshire ne, Fultz 13, Calabrese ne, Bowers 18, Rossi 10, Simioni 6, Raymond 17, Magrini 5. All. Di Paolantonio 
Cento: Ba, Mays 23, Fioravanti ne, Chiumenti 12, Reati 13, Pasqualin ne, Invidia ne, Gasparin 13, Benfatto 5, Moreno 6, Ebeling, White 9. All. Benedetto 

Dopo 50 giorni la Baltur Cento torna al successo in Serie A2 al PalaRuggi contro l’Andrea Costa Basket. Il successo 81-69 piega la formazione imolese troppo legata ai canestri degli americani Bowers e Raymond (35 punti complessivi).

Dopo 5’ gli ospiti sono avanti 16-6, ma Le Naturelle riesce a rimediare a fine quarto sul 19-23. Cento è in una serata e non toglie il piede dall’acceleratore con l’ex Giovanni Gasparin in gran spolvero. Simioni realizza dalla lunetta il 24-28, ma i biancorossi di casa sbagliano troppo al tiro e nello sviluppo del gioco. Ma sale in cattedra Raymond che infila triple a ripetizione per il 32-34 a 2’ dall’intervallo lungo. Nel momento migliore per Imola, ci pensa Mays a gelare l’Onda d’Urto con due triple consecutive che valgono il 32-40.

Raymond e Fultz tengono Imola stretta a Cento ad inizio ripresa con gli ospiti che provano a scappare sempre con Mays e Gasparin (46-53 al 23’).  Le Naturelle non trova continuità e Cento colpisce duro portandosi a +11 sul 59-70 al termine del terzo quarto. 

Imola continua a ricorrere la formazione ospite che mantiene sempre le debite distanze: 67-74 al 36′ con l’inerzia del match completamente sbilanciato verso gli ospiti. Che infatti riescono a portarsi a casa i due punti senza ulteriori patemi e fatiche.

Il prossimo turno di campionato vedrà Le Naturelle in trasferta a Montegranaro. Il 6 gennaio si tornerà a giocare in casa presso il PalaCattani di Faenza per il derby contro la Pallacanestro Forli 2015.