Clai battuta d'arresto a Capannori

A domicilio della capolista le imolesi non vanno oltre l'1-3 e dovranno trovare i punti playoff sabato 28 aprile.
22.04.2018 10:40 di Carlo Dall'Aglio  articolo letto 30 volte
Fonte: Csi Clai Imola
Clai battuta d'arresto a Capannori

Serie B2 - 24ª giornata

Nottolini Capannori - CSI CLAI IMOLA 3-1

(Parziali: 25-14, 25-17, 26-28, 25-9)


Capannori: Mutti 8, Miccoli (L), Magnelli 13, Coselli 17, Renieri n.e., Puccini 20, Degma 2, Roni n.e., Bonasera 9, Bresciani 3, Chericoni F. 1, Chiavacci (L), Marsili 1, Maltagliati. All.: Becheroni.

Csi Clai Imola: Rapisarda, Devetag 5, Bombardi n.e., Cavalli 1, Ferracci 4, Folli 1, Ricci Maccarini (L2), Melandri 6, Tamburini 1, Collet 11, Tesanovic 6, Magaraggia (L1). All.: Turrini.

 

La Clai alza la testa durante la mission impossibile di Capannori contro l’armata invincibile Nottolini. La squadra che ha “spaccato” il campionato, nonostante avesse già staccato il pass per la promozione diretta in Serie B1, onora il campionato, giocando con il piede sull’acceleratore contro la terza forza del torneo.

La Clai impiega due set per entrare in partita (14-25 e 17-25), quindi mostra muscoli e determinazione nel terzo set in cui reagisce alla veemenza delle toscane. Ne esce un parziale oltremodo combattuto che si conclude ai vantaggi.

Le ragazze di Turrini partono forte (8-2) e tentano la fuga nel parziale (16-8), ma le locali infilano un break di 11-5, riaprendo i giochi (19-21 per Imola). Da quel momento inizia uno snervante punto a punto che si conclude sul 28-26 a favore della Clai Imola. Spettacolo vero in questo frangente di gara con le imolesi vittoriose ma decisamente provate fisicamente e mentalmente.

Infatti, al cambio campo, non c’è storia, con Nottolini che divora le avversarie sul 25-9.

 

Partita clou Csi Clai Imola – Caf Rimini, sabato 28 aprile alle ore 21 al PalaRuscello.

Sarà il primo matchball per Collet e compagne nella volata playoff: in caso di vittoria sulle riminesi, le biancoazzurre manterrebbero il vantaggio utile ai danni del Tirabassi e Vezzali Campagnola che sta lottando con tutte le proprie forze in questo finale di stagione.

Chiaramente le ragazze di Turrini vorranno festeggiare davanti al proprio pubblico la qualificazione ai playoff, dunque ci si aspetta una risposta importante da parte dei tifosi in questo momento storico per le imolesi.