Clai, sempre Clai

Nona vittoria su dieci gare per le imolesi. Turrini soddisfatto
18.12.2017 00:09 di Carlo Dall'Aglio  articolo letto 48 volte
Fonte: Csi Clai Imola
Clai, sempre Clai

Serie B2 - 10ª giornata

Idea Volley Bologna - CSI CLAI IMOLA 2-3

(Parziali: 26-24, 22-25, 24-26, 25-22, 8-15)

Idea Volley: Bagnoli 1, Piva 20, Pavani 5, Volontè n.e., Bughignoli 22, Piva n.e., Di Stefano 18, Lopez Delgado n.e., Tripoli, Tesanovic 1, Sarego n.e., Costantini 11, Garagnani (L1), Muraca (L2). All.: Benedetti.

Csi Clai Imola: Rapisarda n.e., Devetag 11, Bombardi 2, Cavalli 7, Ferracci 12, Folli, Ricci Maccarini n.e., Melandri 12, Tamburini, Collet 17, Tesanovic 4, Magaraggia (L) 1. All.: Turrini.

Arbitri: Piccininni e Pivetta.

 

Continua l’ottima stagione della Csi Clai Imola in questa Serie B2 vissuta sempre nelle posizioni nobili della classifica dalle ragazze di coach Manuel Turrini. Per ora un 3° posto strameritato per le biancoazzurre che hanno infilato la nona vittoria su dieci gare disputate e vinto il quarto tiebreak in stagione. Ma la seconda piazza è lontana appena una lunghezza, vista la sconfitta 0-3 in quel di Capannori della Libertas Forlì nella sfida tra prima e seconda della classe.

Il coach imolese Massimo Benedetti, avendo l’obiettivo di strappare punti dalle tasche delle imolesi, tenta la carta dell’aggressività e del ritmo alto fin dalle prime battute. La Csi Clai subisce l’arrembaggio delle bolognesi e lascia per strada il primo set, seppur combattendo con le unghie fino al 24-26. Le imolesi non ci stanno e la partita si mantiene su ritmi elevati ed intensi: il 2-1 per Imola potrebbe piegare le velleità delle felsinee che, però, rialzano la testa portando il verdetto al tiebreak. Ed arriva il nono squillo di tromba della Csi Clai Imola in campionato.

 

Coach Manuel Turrini non nasconde di aver sofferto durante il match. “Che fatica! Loro sono state spregiudicate e ha pagato tanto. Noi le abbiamo messe in difficoltà in battuta solo a tratti e questo le ha fatto prendere fiducia. E’ evidente come Massimo [Benedetti, ndr] ci conosca molto bene, visto che aveva preparato la partita in maniera impeccabile. Le nostre avversarie hanno spinto forte in battuta e questo ci ha procurato grosse difficoltà, non potendo sempre aggrapparci al gioco al centro”.

E non lesina complimenti alle singole: “Innanzitutto, l’opposta dell’Idea Volley, Bughignoli ha disputato una partita eccellente in attacco. Sono contento che Matilde Melandri abbia fatto una bella partita in attacco perché se lo merita proprio: tutti i giorni si allena al 100% ed ancora in partita non aveva ancora mostrato quello che fa vedere in allenamento. Anche Mara Bombardi ha fatto degli ingressi determinanti in battuta, spaccando il set in due occasioni”.

 

Domenica 7 gennaio alle ore 18 al PalaRuscello, la Csi Clai Imola ospiterà la capolista Nottolini Capannori, vera corazzata di questa stagione.