Davide Pinardi è d'oro

Terzo successo per la giovane promessa della Ciclistica Santerno Fabbi Imola a San Lazzaro
 di Carlo Dall'Aglio  articolo letto 224 volte
Davide Pinardi
Davide Pinardi

Ieri è giunta la terza vittoria stagionale del Campione Regionale Davide Pinardi della Ciclistica Santerno Fabbi Imola, sul traguardo di San Lazzaro di Savena del 60° Memorial L.Mordini, Zuffa e Gnugnoli, con arrivo sulla salita di Castel de Britti. 
La corsa ha attraversato le valli di Zena e Idice, con due GPM sulla vetta di Quinzano, vinti entrambi da Sebastian Kajamini della S.C.San Lazzaro. Al 40° km di gara, circa a metà della seconda salita di giornata, la gara si infiamma clamorosamente con un gruppo di 7 corridori che si avvantaggia con un margine di vantaggio di circa 45 secondi. Nel corso della lunga discesa un tentativo di allungo vede davanti Kajamini, Pinardi e Gozzi con un lieve vantaggio su Gallo, Rosignoli e Zecchini.

All’ultimo chilometro dall'arrivo i 6 si ricompattano ed il gruppo è ad una manciata di secondi. Quando inizia la salita, con una pendenza superiore al 15%, Pinardi allunga sulle prime rampe e non viene più raggiunto, andando ad aggiudicarsi la gara davanti a Gallo, Kajamini, Gozzi e Guarniero.

Grande successo per il rampollo di casa Santerno Fabbi, considerando anche che sui 90 partenti, solamente in 33 hanno raggiunto il traguardo finale. Dopo un paio di piazzamenti onorevoli, Pinardi torna al successo, confermando l’ottima annata personale nel 2017.