Esordio amaro in B

Coach Luca Montanari debutta sulla panchina della Pallamano Romagna in serie B, con la sconfitta interna del
14.10.2019 11:40 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Esordio amaro in B

Serie B 1° giornata andata
Pallamano Romagna-Jumpers Marconi 22-30 (p.t. 10-15)
Romagna: Mandouchi, Calderoni, Castellari 1, Ceroni, Donati, Drago 2, Filipponi, Guerrini 4, La Posta 1, Valtancoli 10, Mazzini, Sandri 4, Soglia, Zanoni, Turoti, Alpi. All: L.Montanari
Jumpers: Dall’Olio, Dall’Aglio 2, Barbacini 6, Bertolini, Gatti 2, Grasso 1, Incanelia 1, A.Mainini 4, M.Mainini 8, Menozzi 4, Sulejmani 2, Sivapalan. All: Poli

La squadra di serie B della Pallamano Romagna, guidata da coach Luca Montanari inizia col piede sbagliato il campionato, perdendo in casa 22-30 contro i Jumpers Marconi.

Dopo il vantaggio iniziale firmato da La Porta al 5’ sul 4-2, gli ospiti pareggiano con due rigori di Mattia Mainini, topscorer di serata tra i suoi. A metà tempo il break che fa scappare i Jumpers: M.Mainini segna a ripetizione (6 reti nel primo tempo) e la coppia arbitrale esclude per due minuti in sequenza Filipponi, Donati e Castellari, favorendo il 4-9 al 15’. Valtancoli (topscorer del match con 10 gol) con 3 reti fa rialzare la testa ai compagni che accorciano sull’8-11 al minuto 22. Nel momento migliore, però, la Pallamano Romagna subisce il nuovo break ospite: il parziale si chiude sul 10-15.

Nella ripresa i Jumpers scattano decisamente meglio dai blocchi, scappando sull’11-19 grazie ai gioielli di Barbacini e Menozzi. Dopo 10 minuti il vantaggio ospite è sul +7 (13-20). Nell’ultimo quarto d’ora, la Pallamano Romagna realizza solo 2 reti, contro le 9 ospiti. La gara, infatti, termina sul 22-30 con cui ci si accomoda negli spogliatoi.

Prossimo turno, sabato 19 ottobre Modena-Pallamano Romagna