Il Guelfo si muove sul mercato

L'arrivo di Bergami e la conferma di Santini sono i primi colpi ufficiali del Guelfo Basket 2018/2019
03.07.2018 12:39 di Carlo Dall'Aglio  articolo letto 88 volte
Fonte: Guelfo Basket
Lugli e Serio
Lugli e Serio

Il basket-mercato si infiamma in casa Guelfo Basket con l’ufficializzazione di Luca Bergami, guardia/ala classe 1997 proveniente da 4 stagioni con la Polisportiva Pontevecchio Bologna. Nel campionato appena trascorso ha contribuito al raggiungimento dei playoff della sua squadra giocando 22 minuti a partita con 8 punti di media.

Coach Serio è soddisfatto: "Alla prima chiacchierata mi ha colpito la sua voglia di diventare un giocatore importante per questa categoria, cercando di migliorare anche il grande risultato raggiunto con la Pontevecchio nella passata stagione (credo sia stata la rivelazione del campionato insieme a noi). E' bastato un rapido incontro con me e Caprara per capire la grande voglia di venire a Guelfo, con un entusiasmo e umiltà che lo contraddistinguono".

Il Guelfo rimpolpa anche il settore esterni aggiungendo al proprio roster Andrea Lugli.
Il play/guardia classe 1992 ha disputato l'ultima stagione con l'Olimpia Castello segnando 10 punti di media. Andrea è un giocatore esperto per la categoria che ha giocato diversi anni tra Castiglione Murri, 4Torri Ferrara e Salus.

Coach Serio lo accoglie: "Con la partenza di Bernabini avevamo bisogno di acquisire nuova pericolosità sul perimetro: è un tiratore affidabile e duttile almeno in due ruoli (play e guardia). Andrea è sicuramente un ragazzo molto serio e ci ha dimostrato una notevole voglia di rivalsa dopo la stagione negativa sotto il punto di vista dei risultati di squadra".

Insieme all’arrivo di Bergami e Lugli, il Guelfo si è assicurato il rinnovo di contratto dell’ala Gianluca Santini (4 punti a gara, 1,5 rimbalzi in 13 minuti di media).

Paiono certi i rinnovi (fondamentali) di Lorenzo Grillini, del capitano Andrea Baccarini e del totem Simone Pieri.

Non vestirà la casacca gialloblu, invece, Luca Bernabini che per motivi personali viaggerà in Gran Bretagna.