Imolese, così non va

Sconfitta alla prima trasferta stagionale. Poco tempo per riflettere: mercoledì turno infrasettimanale al “Galli”contro il Lentigione
 di Carlo Dall'Aglio  articolo letto 235 volte
Fonte: Imolese 1919
Imolese, così non va

Serie D, Girone D, 2° giornata Andata

Sangiovannese – Imolese 2-1

Sangiovannese: Scarpelli, Kouadio, Nannini (92’Papini), Mugelli (90’Bordo), Calori, Bini, Bindi, Scoscini, Jukic (71’Camilli), Keqi (77’Lunghi), Kernezo (63’Regoli). A disp: Valoriani, Bucaletti, Mazzeschi, Testi. All.: Iacobelli

Imolese: Mastropietro, Garattoni, Checchi, Garics, Boccadamo, Scalini (46’Guatieri), Valentini, Borrelli, Salvatori (46’Tattini), Belcastro (71’Franchini), Ferretti G. (32’Gavoci). A disp.: Fonsato, Ferretti S., Torta, Galanti, Miotto. All.: Massimo Gadda

Arbitro: Finzi (Foligno)

Marcatori: 10’ e 61’Jukic, 73’Valentini

 

La Sangiovannese estrae una grande partita dal cilindro, sorprendendo l’Imolese nell’anticipo della 2° giornata di Serie D.

Gadda ripropone la stessa formazione che aveva bagnato con lo spumante il varo della stagione domenica scorsa, ma al 10’ la squadra subisce la prima rete del campionato. Una sciagurata scelta difensiva di Boccadamo serve su un piatto d’argento la palla a Kernezo il cui tiro cross facilita la deviazione aerea di Jukic che vale l’inaspettato 1-0 per i toscani.

A metà frazione capitan Ferretti esce per noie muscolari, lasciando spazio a Gavoci, mentre poco dopo Checchi di testa colpisce il palo ed allo scadere è Belcastro a trovare il legno.

Il raddoppio arriva dopo un quarto d’ora, quando la Sangiovannese capitalizza una buona azione di interdizione di Kouadio che, dopo aver recuperato la palla su un rinvio del portiere imolese Mastropietro, scatta in velocità per poi creare un assist perfetto per la doppietta di Jukic.

Imolese sulle gambe, anche se la rete da lontanissimo di Valentini provoca qualche brivido ai locali a 15’ dal triplice fischio.

In classifica, i toscani salgono a 4 punti, mentre i rossoblu restano a quota 3, in attesa delle gare domenicali che andranno a chiudere il secondo turno stagionale.

Nulla da fare per Garattoni e compagni che avranno fortunatamente poco tempo per riflettere sulla sconfitta, in quanto mercoledì 13 settembre l’Imolese ospiterà al “Romeo Galli” il Lentigione per il turno infrasettimanale.