Imolese super. Giovedì a Rimini

Grande vittoria 3-1 sul Fiorenzuola nell'anticipo del sabato. il 29 marzo il big match che vale una stagione
 di Carlo Dall'Aglio  articolo letto 39 volte
Esultanza Imolese
Esultanza Imolese

Imolese-Fiorenzuola 3-1 (p.t. 1-1)

Imolese: Rossi, Boccadamo, Boccardi, Checchi, Garattoni (45’st Galanti), Carraro (22’st Pellacani), Valentini, Borrelli (41’st Miotto), Guatieri, Titone (34’st Franchini), Ferretti (27’st Pittarello). A disp. Mastropietro, Montanaro, Tattini, Salvatori. All. Gadda.

Fiorenzuola: D’Apolito, Nava (10’st Contini), Guglieri, Collodel, Benedetti (15’st Bollini), Bruzzone, Lo Bello (31’pt al 15’st Perrotti, dal 15’st Varoli), Bouhali, Bosio, Bigotto, Cremonesi (19’st Bramante). A disp. Pollastri, Varoli, Cosi, Cesari, Marra. All. Dionisi

Arbitro: Antonino Costanza

Reti: 6’pt Checchi, 35’pt Bigotto, 9’st Valentini, 11’st Titone“

 

Non lascia delusi l’anticipo di lusso tra Imolese e Fiorenzuola. Nel sabato pomeriggio del “Romeo Galli”, i rossoblu superano di slancio i piacentini di Dionisi, scesi in campo con numerose assenze (Vagge, Mazzotti e Marra, quest’ultimo in panchina per onor di firma).

E’ splendida la cornice di pubblico allo stadio, grazie all’ingresso gratuito ed al meteo primaverile. Con il 3-1 finale i ragazzi di Gadda accorciano in classifica sulla capolista Rimini, impegnato oggi pomeriggio a Budrio contro il Mezzolara.

E’ l’imolese Checchi a sbloccarla subito: al 6’, il difensore timbra con un perfetto colpo di testa, sul secondo palo, su calcio d’angolo calibrato da Borrelli. D’Apolito, incolpevole sulla rete incassata, rimedia dopo poco su Gustavo Ferretti a pochi passi dalla linea di porta.

Bouhali da una parte e Carraro dall’altra, non riescono a realizzare da posizioni comode. I locali non riescono a capitalizzare il pressochè totale dominio nel possesso palla, anzi, si fanno raggiungere dalla rete di Bigotto, su imbeccata splendida di Cremonesi, a 10’ dall’intervallo.

Gadda scuote i suoi negli spogliatoi e la reazione è immediata al rientro in campo. Nei primi 10’ di gioco l’Imolese costringe gli ospiti praticamente nella loro area di rigore, facendoli capitolare con un uno-due spettacolare: al 9’ Valentini ed all’11’ Titone mettono in ghiacciaia la vittoria ed i 3 punti in classifica.

Per il resto della gara, infatti, Fiorenzuola non trova mai le chiavi giuste per sferrare un colpo importante e l’Imolese controlla senza grossi patemi il buon margine di vantaggio.

Giovedì 29 marzo, trasferta che vale una stagione: a Rimini, alle ore 20,30, l’Imolese avrà la possibilità di dare la svolta al proprio campionato nel big match dell’intero girone di ritorno.