L'Imolese perde ancora

Secondo stop di fila per i rossoblu. Domenica trasferta a Carpaneto.
 di Carlo Dall'Aglio  articolo letto 69 volte
L'Imolese perde ancora

Serie D - Girone D

3° giornata Andata

Imolese-Lentigione 0-1 (p.t. 0-0)
Imolese: Mastropietro, Boccadamo, Checchi, Belcastro, Borrelli, Gavoci, Torta, Tattini, Garattoni, Miotto, Valentini. A disp: Fonsato, Montanaro, S.Ferretti, Titone, Garics, Salvatori, Franchini, Scalini, Guatieri. All: Gadda

Lentigione: Spurio, Traorè, Koliatko, Roma, Berni, Galuppo, Tamagnini, Meuccu, Ferrari, Pandiani, Molinaro. A disp: Borges, Masini, Ogunleye, Toma, Muscas, Allegri, Viani, Anarfi, Mammetti. All: Zattarin

Arbitro: Morabito di Taurianova

 

Lentigione capolista solitaria ed unica a punteggio pieno. Questo il verdetto al 90’.

Seconda sconfitta consecutiva per gli uomini di Gadda che scivolano al “Galli” al cospetto di una forte concorrente per la promozione finale. Ancora una gara a metà per l’Imolese che dopo aver disputato un buon primo tempo, si accascia alla distanza, subendo la maggior freschezza fisica degli ospiti nella ripresa.

Al primo errore difensivo (di Checchi che rinvia male), Ferrari punisce i rossoblu a metà secondo tempo, regalando 3 punti importanti anche nello scontro diretto. Già contro la Sammaurese alla prima giornata, i rossoblu disputarono una buona gara nei primi 45’, per poi crollare alla distanza: in quell’occasione, la rete di classe di Nicolò Scalini fu sufficiente per incamerare i primi punti in classifica. Questo pomeriggio, invece, la zampata di Ferrari punisce oltremisura i locali, determinando lo 0-1 finale.

Inizia con un ritmo abbastanza alto l’Imolese: al 4’ Boccadamo con un bel cross invita Gavoci, ma la punta colpisce male la palla sopra la traversa; al 12’ dopo una combinazione tra Borrelli e Valentini, Belcastro effettua un tiro molto insidioso che il portiere Spurio intercetta miracolosamente; al quarto d’ora è ancora Borrelli a tentare il tiro da fuori

Dopo una buona parata di Mastropietro, è ancora il centrocampista locale Borrelli a cercare la rete con un calcio di punizione dai 25 metri: Spurio si fa trovare ancora reattivo tra i pali e respinge in calcio d’angolo. Nel proseguimento dell’azione, Borrelli pesca l’assist per il difensore cesenate Garattoni che a pochi metri dalla porta tira alto, sopra la traversa. Sarà l’azione più clamorosa per l’Imolese. Una manciata di minuti dopo Pandiani salta in velocità Garattoni e e tira a botta sicura, ma Mastropietro fa buono scudo alla sua rete. Poi è la volta di Gavoci che in area sbaglia prima di testa, quindi al tiro quando colpisce Spurio.

La squadra di Gadda amministra senza patemi il primo tempo, ma sbaglia troppe ghiotte occasioni nell’area di rigore. La capolista sopporta sorniona le scorribande imolesi ed esce alla distanza.

Nella ripresa poche emozioni, con una voluminosa girandola di sostituzioni: per gli imolesi entrano in campo Guatieri, Salvatori e Franchini, ma non arriva la scossa necessaria.

Al 90’, diverse le critiche alla squadra ed al tecnico Gadda che sta, comunque, lavorando da troppo poco tempo con il gruppo. Il mister disegna una squadra equilibrata con il trequartista alle spalle delle due punte, con Belcastro libero di agire alle spalle delle punte. Pare chiaro che l’assenza di Gustavo Ferretti (fuori per circa 10 giorni) sta costando molto in termini di presenza fisica e di reti realizzate. Tra l’altro, debutto in maglia rossoblu per Titone che potrebbe essere un valido sostituto per il capitano.

 

Risultati 3° giornata Andata

Imolese-Lentigione 0-1

Montevarchi-Villabiagio 3-0

Correggese-Sasso Marconi 0-2

Fiorenzuola-Pianese 1-0

Mezzolara-Vigor Carpaneto 0-3

Rimini-Castelvetro 3-2

Romagna Centro-Sammaurese 1-1

Trestina-Sangiovannese 1-1

Colligiana-Tuttocuoio [Rinviata al 20/09]

Sansepolcro-Forlì (ore 21,00)

 

Classifica: Lentigione 9, Rimini 7, Carpaneto, Montevarchi, Pianese, Sasso Marconi e Villabiagio 6, Fiorenzuola e Sangiovannese 5, Romagna Centro, Trestina e Sammaurese 4, IMOLESE, Forlì* e Sansepolcro*, Mezzolara e Correggese 1, Tuttocuoio* e Colligiana* 0.

* una partita in meno.

 

4° giornata Andara – Domenica 17 settembre 2017

Vigor Carpaneto-Imolese

Castelvetro-Correggese

Forlì-Montevarchi

Lentigione-Colligiana

Pianese-Rimini

Sammaurese-Mezzolara

Sangiovannese-Romagna Centro

Sasso Marconi-Sansepolcro

Tuttocuoio-Fiorenzuola

Villabiagio-Trestina