Liberti eroe a Carrè

Il fantasista imolese realizza la rete del 4-4 all’ultimo secondo utile al termine di una gara intensa

20.10.2019 12:56 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Fonte: Imolese calcio a 5
Liberti eroe a Carrè

CARRÉ CHIUPPANO-IMOLESE 4-4
Carrè: Massafra, Epp, Caretta, Boulahjar, Masi, Quinellato, Pedrinho, Vazquez, Josic, Senna, Zannoni, Baron. All. Ferraro.
Imolese: Vittori, Pieri, Vignoli, Ortiz, Paganini, Castagna, Liberti, Pica Pau, Butturini, Ansaloni, Radesco, Paciaroni. All. Carobbi.
Arbitri: Desogus di Cagliari e Salicchi di Terni; cronometrista, Borgo di Schio.
Reti: p.t. 1’59” Senna (C), 12’17” Quinellato (C), 15’25” Liberti (I), 15’51” Pedrinho (C), 16’40” Castagna (I); s.t. 1’25” Vignoli (I), 15’31” Senna (C), 19’59” Liberti (I).
Espulsi: Butturini

Manca solo un secondo al suono della sirena quando Francesco Liberti realizza la rete del definitivo 4-4 nell’ostica trasferta veneta contro il Carrè Chiuppano.
I vicentini con la rete di Senna a circa 5’ dalla fine gestiscono la reazione imolese, ma si fanno sfuggire il forte fantasista che con un gran colpo di potenza chiude i conti, strappando un ottimo punto in trasferta.
Già al 1’ di gioco lo stesso Senna piazza l’1-0 sul primo palo.  Il raddoppio dieci minuti dopo con Quinellato. In un momento critico, la squadra di Carobbi trova il coraggio di spingere e di chiudere gli avversari nella propria area: Liberti al 15’ accorcia le distanze, ma subito dopo il capocannoniere del torneo Pedrinho riporta avanti i vicentini 3-1. Prima di andare negli spogliatoi per l’intervallo, grazie al portiere di movimento ed all’assist di Liberti, bomber Mauro Castagna piazza la rete che mantiene a galla l’Imolese. Tutti al riposo sul 3-2 per il Carrè Chiuppano, certamente una delle corazzate del girone.
Al rientro in campo Ortiz offre su un piatto d’argento l’assist a Igor Vignoli, dopo poco più di un minuto, per poi lasciare il campo per infortunio.
Pareggiato i conti, l’Imolese tenta il tutto per tutto attaccando e creando molteplici palle gol, senza riuscire a sfruttarle. E al quarto d’ora ancora Senna punisce la retroguardia infilando il 4-3
Imola non ci sta ed affonda negli ultimi minuti con un vero e proprio forcing: Vignoli, come portiere di movimento, crea azioni e, proprio allo scadere, Liberti fa festeggiare i rossoblu che muovono di nuovo la classifica.
I vicentini perdono i primi punti in classifica e per l’Imolese è un’altra buona notizia.
Sabato 26 ottobre, l’Imolese ospiterà il Città di Asti, alle ore 17 alla palestra Cavina.

Risultati:
Carrè Chiuppano-Imolese 4-4
Città di Asti-Città di Sestu 2-2
Città di Massa-Saints Pagnano 2-2
Pistoia-Aosta 5-4
Futsal Villorba-Olimpia Regium Reggio Emilia 7-4
Leonardo-Fenice Veneziamestre 4-4
Milano-L84 5-3

Classifica:
10 Carrè Chiuppano
9 Futsal Villorba
9 Milano
8 Città di Massa
7 Imolese
7 L84
6 Pistoia
5 Saints Pagnano​​​​​​​
5 Città di Asti
4 Leonardo
4 Fenice Veneziamestre​​​​​​​
2 Città di Sestu​​​​​​​1 Olimpia Regium Reggio Emilia
​​​​​​​0 Aosta