Marta Morara Campionessa Regionale

Nel salto in alto indoor 1.77 mt è il suo nuovo personale al coperto alla prima gara dopo l’infortunio

30.01.2018 15:55 di Carlo Dall'Aglio  articolo letto 116 volte
Fonte: Atletica Imola Sacmi Avis
Marta Morara Campionessa Regionale

Eccellente prestazione di Marta Morara al campionato regionale individuale di Modena: la saltatrice dell’Atletica Imola Sacmi Avis conquista il titolo di campionessa regionale nel salto in alto juniores indoor con 1.77 mt.

Con questa misura la Morara ottiene anche il suo personale indoor e la seconda miglior misura di sempre, ad un solo centimetro dal record.

 

Nella stessa giornata, argenti per Martino Filippone (8’’48 nei 60 ostacoli allievi) e Pietro Ravagli (13.13 nel triplo Juniores), mentre due bronzi arrivano da Sara Ronchini nei 60 piani juniores (7’’84) e Andrea Cavini nei 60 piani Promesse (7’’08).

 

A Padova, invece, ai Campionati italiani di prove multiple indoor, negli 800, 3° posto per Simone Bernardi in 1’55’’05, mentre Stefano Grandi chiude 13° (1’57’’44). Tra gli iscritti figura anche Francesco Conti, ma un problema fisico lo ferma e la speranza è che si risolva tutto prima dei Campionati italiani assoluti che si svolgeranno dal 16 al 18 febbraio ad Ancona.

Prima, però, l’attenzione sarà rivolta ai prossimi Campionati italiani indoor Juniores e Promesse che si svolgeranno, sempre ad Ancona, sabato 3 e domenica 4 febbraio. Tra i nostri atleti presenti, parteciperanno Simone Bernardi (nei 1500 e nei 3000), Marta Morara, il mezzofondista Riccardo Gaddoni e la velocista Sara Ronchini.