Matera: "Faremo parlare di noi"

IL G.M. Gianluca Matera racconta il piano tecnico dell'Imolese Calcio a 5 nel preparare la sfida del campionato di Serie A2.
24.06.2019 13:41 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Fonte: Imolese Calcio a 5
Gianluca Matera
Gianluca Matera

La stagione 2018/2019 ha visto i colori rossoblu dell’Imolese Calcio a 5 in grande spolvero: con una cavalcata assolutamente eccezionale, i ragazzi di mister Carobbi hanno conquistato meritatamente la promozione in serie A2. Da dove arriva questo risultato?
“Una rosa di grande valore unita alla grande professionalità del lavoro proposto e svolto da tutto lo staff. Si è trovata un’unione di intenti favolosa che ha permesso di chiudere la stagione senza sconfitte”.

Una stagione vissuta sempre in cima alla classifica che ha dato lustro allo sforzo tecnico ed organizzativo del D.S. Gianluca Matera e del suo staff:
“Penso che il risultato dia lustro al lavoro di tutti. Siamo tutti in prima linea e voglio ringraziare per la serietà e la disponibilità che giornalmente mettono in campo”.

L’estate 2019 ha registrato l’addio del main sponsor Kaos. Cosa devono aspettarsi i tifosi? Un ridimensionamento degli obiettivi della squadra, oppure una ripartenza immediata che possa coinvolgere nuovi sponsor, mantenendo alta l’asticella nel prossimo campionato di serie A2?
“Non abbiamo trovato l’accordo per il continuo della sponsorizzazione. La società però non vive di un unico sponsor, pertanto nella prossima stagione ci iscriveremo regolarmente in A2 e posso dire che non saremo una comparsa”.

Parlando di obiettivi stagionali, non si può evitare di toccare il discorso legato al calciomercato. La rosa a disposizione dello staff tecnico era fuori categoria per la serie B e la lunga striscia di vittorie, sottolinea il concetto. Ora in serie A2, sarà fondamentale confermare l’ossatura, magari puntellandola con qualche acquisto mirato. E’ questa la linea dell’Imolese?
“Ripartiamo sicuramente da chi ha reso possibile ottenere questo grande successo. Sono in arrivo già giocatori di grande valore e stiamo preparando un colpo che faccia parlare dell’imolese in tutta Italia, e non solo…”

Prime conferme di atleti e staff?
“Paciaroni e Radesco, ragazzi che crescono con noi da anni, saranno in prima linea. Liberti sarà ancora con noi e abbiamo raggiunto l’accordo anche con capitan Vignoli, e questo per noi è il miglior “buongiorno” possibile. Dall’A2 arriverà Victor Muraca Butturini, universale classe 96, e speriamo prestissimo di darvi qualche bella news!”