Olimpia dorata

Derby dominato sul +20 ai danni del Guelfo Basket, per l'ex coach Giampiero Serio. Gialloblu sempre ultimi in classifica
09.11.2019 13:01 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Premiazione a coach Serio
Premiazione a coach Serio

Guelfo Basket - Olimpia Castello 55-75
(Parziali 21-17, 38-35, 45-58)
Guelfo : Wiltshire 9, Bernabini 6, Bonetti ne, Baccarini 1, Bonazzi, Murati 6, Bergami 2, Spinosa ne, Pieri 10, Govi 12, Pederzini 6, Amoni 3. All: Cavicchioli
Olimpia : Sangiorgi, Righi Ne, Tomesani 10, Sabattani 11, Procaccio 9, Pedini ne, Benedetti 7, Magagnoli 11, Torreggiani ne, Ranocchi 7, Albertini 4, Trombetti 16. All: Serio

Nell’atteso derby tra Guelfo e Olimpia Castello è quest’ultima a trionfare con un roboante +20 finale. Guelfo inizia bene, rimanendo al comando delle operazioni nel primo tempo, mostrandosi compatti e realizzando cose buone in attacco. Già ad inizio 3° quarto, però, Castello inizia a metterei i mattoncini che, alla fine, costruiscono il muro che divide le contendenti. Sorride Giampiero Serio che vince al PalaMarchetti, sua casa per 5 lunghi anni che hanno fatto la storia sua e del Guelfo.

Sugli scudi l’ex di turno Alessandro Trombetti (16 punti) ed il quartetto composto da Magagnoli, Tomesani, Sabattani e Procaccio (41 punti complessivi), con Benedetti e Ranocchi sempre in prima linea. Per i locali segnano Govi (12) e la coppia Wiltshire e Pieri (19 in due), ma mancano tanti punti a referto per poter competere con la neopromossa che sta facendo molto bene in campionato. Olimpia rimane in scia delle prime della classe, mentre Guelfo chiude la classifica, attualmente, insieme al Basket Lugo.