Romagna ko all'esordio

Inizia male la poule playout dei bianconeri, ma nulla è assolutamente compromesso. Sabato a Carpi, trasferta alla portata.
26.02.2018 13:20 di Carlo Dall'Aglio  articolo letto 40 volte
Fonte: Romagna Handball
Romagna ko all'esordio

1^ giornata poule playout

Romagna Handball – Ego Tavarnelle 26-34 (p.t. 11-15)

Romagna: Sami, Martelli, Chika 2, Folli 4, F. Tassinari 5, Andalò 1, Bosi 2, Golini, La Posta, Chiarini 5,  Panetti 2, A.Boukhris, Rotaru 4, Minoccheri 1. All. D. Tassinari.

Tavarnelle: Ciani, Vanni, Petrangeli 3, Vucci, Provvedi 6, Singh 2, Talluri 1, Pesci 5, Varvarito, Pierattoni 1, Borgianni 8, Lastrucci 1, Vermigli 7, Pelacchi. All. Lalic.

Arbitri: Cosenza e Schiavone

 

Il Romagna esce sconfitto dal primo turno di poule playoff contro un ottimo Tavarnelle che mantiene alto il ritmo per 60’. I bianconeri non riescono a recuperare il gap e cedono nel finale, probabilmente non meritando un divario di 8 reti.

Nell’altro confronto della poule, Teramo supera 35-31 il Carpi e conquista due ottimi punti in classifica che ora vede proprio i Lions a 12 punti, seguiti da Tavarnelle con 10, mentre Carpi, Modena (che riposava) e Romagna restano rispettivamente a 6,4 e 2 punti.

Il Romagna inizia piuttosto bene il match contro i toscani, mantenendo l’equilibrio fino a circa al 20’, andando anche avanti grazie alla rete di Chika. E’ la mano di Provvedi a fare la differenza nel finale di frazione, con Folli e Rotaru che attorno al 19’ sbagliano un rigore a testa, concedendo slancio agli avversari che, infatti, trovano il +4 con cui ci si reca negli spogliatoi.

L’intervallo non porta i frutti sperati e nella ripresa Tavarnelle non solo mantiene il vantaggio, ma lo fortifica fino al +7 (17-24 di metà tempo).

In sostanza il match finisce in questo momento, nonostante i padroni di casa tentino di risalire la china: i troppi errori al tiro compromettono la rimonta, spalancando la porta alla vittoria dei toscani.

Nulla è mutato nelle speranze del Romagna che ora dovrà archiviare quanto prima la sconfitta per inserire nel mirino la trasferta di Carpi di sabato 3 marzo alle ore 19. Nulla è compromesso.

 

1^ giornata poule playout

Romagna Handball-Ego Tavarnelle 26-34

Teramo-Carpi 35-31

 

Classifica con bonus:

Teramo 12, Tavarnelle 10, Carpi 6, Modena 4, Romagna 2.