Scudetto bye bye

Romagna Handball eliminato al primo turno nelle Final-12 di Youth League Under 21 a Benevento. Nell'ottavo di finale passa il Cologne.
31.05.2019 01:11 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Fonte: Romagna Handball
Scudetto bye bye

YOUTH LEAGUE U21 - Ottavi di finale
Romagna Handball-Cologne 16-24 (p.t. 10-10)

Romagna: Martelli, Fuzzi, Turoti, Medri, Amaroli 5, Chiarini 3, Valtancoli, Bosi, Filipponi 1, Leotta, Luppi 1, Alpi, Ricci, A.Boukhris 2, Babini 4. All: Do.Tassinari
Cologne: Manenti, Raineri 2, Petruzzi 2, Erovic, Mazza 8, Perletti 2, Baresi, Guidetti, Razio, Gandossi 1, Lancini 3, Mombelli 6. All: Kokuca
Arbitri: Alborino e Farinaceo

Sconfitta che fa male quella che il Cologne ha rifilato al Romagna Handball. Termina sul 16-24 per i bresciani il cammino dei bianconeri alle Final-12 di Youth League che assegnerà domenica 2 giugno lo scudetto under 21.
Babini e compagni disputano un buon primo tempo, terminato 10-10, prima di crollare nella ripresa.
Ultima con la maglia del Romagna per il portiere Lorenzo Martelli, sposo promesso del Merano di Serie A1 a cui si aggregherà al termine della manifestazione.
Viaggio già terminato, dunque, per la squadra Under 21 che chiude contemporaneamente anche  il proprio ciclo e cammino nel settore giovanile.
Vittorie per Trieste su San Vito Marano, Junior Fasano su Arezzo e Conversano su Fiorentina. Domani al via i quarti di finale con l’entrata in scena di Bologna, Merano, Cingoli e Cassano Magnago.

OTTAVI DI FINALE
Trieste – San Vito Marano 35-23
Junior Fasano – Petrarca Arezzo 38-22
Romagna – Cologne 16-24
Conversano – Fiorentina 41-34 


QUARTI DI FINALE (31/05)
Bologna United – Trieste
Merano – Junior Fasano
Cingoli – Cologne
Cassano Magnago – Conversano