Tassinari studia il vivaio

Primo approccio al settore giovanile della Virtus per il nuovo Coach giallonero
 di Carlo Dall'Aglio  articolo letto 172 volte
Fonte: Virtus Imola
Davide Tassinari
Davide Tassinari

A fine giugno, Davide Tassinari ha convocato il gruppo under 18/20 della Virtus Spes Vis Imola per un allenamento extra al PalaRuggi, per poter visionare da vicino il valore dei giovani imolesi che potrebbero rientrare nel roster della prima squadra nella prossima stagione di Serie C Gold.

Il nuovo Coach giallonero appare molto soddisfatto:

“Innanzitutto, ringrazio tutti i giovani che sono venuti in palestra per la disponibilità e la volontà di mettersi in gioco per la nuova stagione. Ringrazio anche Giovanni Savio ed Alessandro Creti per la collaborazione sul campo ed i dirigenti intervenuti ad assistere all’allenamento.

Ho avuto la possibilità di vedere praticamente tutti i giovani che potrebbero rientrare nel gruppo della prima squadra. Sono stato molto contento di vedere il loro desiderio di allenarsi e di mettersi in gioco, nonostante fosse il 30 giugno.

E’ certamente difficile valutare tutti, avendoli avuti in palestra solo una volta, ma è stato importante osservarli e notare sia i pregi che i margini di miglioramento. Qualche ragazzo è già stato contattato dalla Società per verificare la disponibilità a far parte della prima squadra, oltre al cammino con la squadra Under di riferimento.

Essendo ancora in via di definizione la squadra di Serie C, la Società deve valutare con attenzione il profilo dei giovani da inserire, in base ai ruoli ed alle esigenze tecniche. Sarà necessario scegliere ragazzi per i ruoli in cui potranno trovare spazio e minutaggio meritandoseli tramite il duro lavoro in palestra ed il costante impegno: solo in questo modo potranno “rubare” minuti di gioco in campo ai senior che avranno davanti”.