Virtus in semifinale

Domenica 12 maggio gara1 a Bologna contro gli ex Fin, Poluzzi e Sigon (D.s.)
11.05.2019 17:52 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Fonte: Virtus Imola
Coach Tassinari
Coach Tassinari

Serie C Gold
Semifinale Playoff - Gara2
BOLOGNA BASKET - VIRTUS IMOLA
Domenica 12 maggio 2019, ore 17,30
Csb (ex Cierrebi) - Via Marzabotto 24, Bologna
Arbitri: Occhiuzzi (Trieste) e Schiano Di Zenise (Trieste)

Ora non è più tempo di calcoli e di statistiche. Ora serve solo vincere.
Per la Virtus Imola è tempo di semifinale playoff per la promozione in serie B. Proveniente da ben 10 successi consecutivi ed imbattuta da gennaio, la squadra di Davide Tassinari ha nelle mani un’impresa storica.
Avversario di turno, quel Bologna Basket che è riuscito a restare al 2° posto, mantenendo le previsioni pre-season. Squadra fortissima, compatta e ben realizzata quella di coach Lolli.
La Virtus inizierà la serie di semifinale contro il Bologna Basket 2016, in trasferta, domenica 12 maggio alle ore 17,30, presso il complesso CSB, ex Cierrebi, in via Marzabotto 24.
Ben 11 vittorie casalinghe tra campionato e playoff per i felsinei: solo due inciampi al CSB, alla 14° giornata (a gennaio) contro la sorpresa LG Competition (62-77) ed a marzo contro la corazzata Rinascita Rimini (74-81).
Certamente cliente ostico per i giallonei, forti di alcuni elementi di categoria superiore come, senza dubbio, l’ala Luca Fontecchio. E’ lui non solo il principale terminale offensivo dei felsinei (18,8 punti a partita, il migliore nelle statistiche della C Gold), ma anche l’uomo con più esperienza, anche a Forlì, Piacenza, Jesi dopo gli esordi alla Virtus Bologna. Attorno a Fontecchio ruotano atleti di primo livello per la categoria come l’ex imolese Gabriele Fin, rientrante nei top 20 tra i marcatori del campionato, con 13,6 punti a media, Simone Cortesi (12,2 pp) e Matteo Polverelli (10,2). Da tenere sotto controllo anche Folli e Legnani.
Dall’altra parte, la Virtus Imola. A livello di statistica pura, anche i gialloneri veleggiano nei primi posti con diversi atleti: Alex Percan con 16,25 e Vyacheslav Zhytariuk con 16 hanno chiuso al 5° e 6° posto la stagione. Dietro di loro Daniele Casadei con 13,65 pp. La forza della Virtus è da ricercarsi nelle diverse soluzioni come Nucci, Magagnoli e Giuliani, con le colonne Dalpozzo e Dal Fiume a guidare la carica imolese.

Gara2 è in programma mercoledì 15 maggio al PalaRuggi.