Show a Rieti

Tanti record personali ed ottimi piazzamenti per i portacolori dell'Atletica Imola ai campionati italiani Allievi di Rieti
29.09.2020 22:18 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Show a Rieti

Ai Campionati Italiani Allievi di Rieti i ragazzi dell’Atletica Imola si sono confermati su ottimi livelli.
Sotto la guida dei tecnici Maurizio Strazzari e Luca Zanelli, i lanciatori giunti in finale si fanno valere.
Marco Fabbroni ottiene un ottimo 57.14 mt con il quale si piazza al 6° posto nel martello.
Lorenzo Morara con due lanci identici a 59.66 mt nel giavellotto si inserisce subito al quinto posto; all’ultimo lancio, poi, un fantastico 60.46 mt, con cui firma il record personale e imolese allievi.
Il discobolo Jacopo Maccarelli migliora il proprio record personale (della settimana scorsa) in qualificazione portandolo a 44.31mt; in finale si migliora ancora lanciando a quasi 44.98 mt piazzandosi al 6° posto.

Nelle altre discipline, ottimi risultati dal mezzofondo: sull’unica distanza in programma, gli 800 mt in cui si fanno notare Mattia Turchi e Riccardo Ghinassi che, in batteria, firmano entrambi i propri primati personali. Nonostante sia al primo anno in categoria, Turchi stupisce con un ottimo 11° posto (1’57’’33), mentre Ghinassi scende per la prima volta sotto i 2 minuti (1’58’’27) trovando il 21° posto
Nel salto con l’asta Marcello Filippone, dopo aver saltato senza problemi 3.30 e 3.50m, riesce a passare al terzo tentativo i 3.70m, migliorando il proprio personale di 10 centimetri, anche se la sua gara si ferma ai tre tentativi falliti a quota 3.90m.
Nei 400hs il neo campione regionale Leonardo Lodolini si piazza al 25° posto in 1’00’’04, suo secondo miglior tempo di sempre.
Nella gara conclusiva dei campionati, la staffetta 4×400 dell’Atletica Imola scende in pista con Pietro Carnevali, Alessandro Tognin, Leonardo Lodolini e Mattia Turchi: il tempo di 3’36’’54 vale il 10° posto.

L’Atletica Imola si piazza al 10° posto nella classifica del Campionato a squadre, prima squadra in Regione.