Alex Zanardi e Obiettivo3 a Imola

Il 16 giugno si svolgerà la tappa imolese di “Obiettivo Tricolore”, la staffetta di Obiettivo3
09.06.2020 15:39 di Carlo Dall'Aglio   Vedi letture
Alex Zanardi e Obiettivo3 a Imola

Passerà anche da Imola la staffetta di Obiettivo3 denominata “Obiettivo Tricolore”, che, dal 12 al 28 giugno vedrà oltre 50 atleti paralimpici passarsi il testimone lungo un tragitto di circa 3 mila chilometri sul territorio italiano.

Ci sarà anche il pluridecorato Alex Zanardi.

Il percorso sarà suddiviso in 43 tappe e toccherà 14 regioni d’Italia e gli atleti lo affronteranno in handbike, bicicletta o in carrozzina olimpica.

Tre i percorsi previsti (verde, bianco e rosso). La staffetta rossa arriverà all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, martedì 16 giugno verso le ore 19.
A portare il testimone sarà l’handbiker bolognese Flavio Gaudiello che entrerà all’autodromo e farà un giro di pista, prima di passare il testimone agli altri due staffettisti, gli handbiker imolesi Davide Cortini e Alex Labindi. I due, una volta raccolto il testimone, effettueranno un altro giro di pista, prima di proseguire il loro viaggio il giorno seguente.

Obiettivo3 è un progetto ideato da Alex Zanardi, che mira a reclutare, avviare e sostenere persone disabili all’attività sportiva. Gli atleti, ai quali viene affidata l’attrezzatura in comodato d’uso gratuito, entrando nella comunità, oltre alla guida competente dei coach, trovano nei loro compagni punti di riferimento importanti per coltivare questa passione. Nei suoi primi tre anni di attività Obiettivo3 ha reclutato più di 70 atleti, che hanno già partecipato a decine di manifestazioni nazionali e internazionali, raggiungendo risultati notevoli.