Riders4Riders Onlus porta la Crono del Passatore in autodromo

Domenica 20 novembre (ritrovo ore 10) anche il grande ciclismo abbraccia l’evento benefico Ride For Life 2016, presenti ben 15 campioni professionisti
03.11.2016 10:43 di Mattia Grandi   Vedi letture
Fonte: Comunicato Stampa
Riders4Riders Onlus porta la Crono del Passatore in autodromo

Ciclismo e motociclismo si scindono in una magica alchimia a fondo benefico e portano sul nastro d’argento dell’autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, domenica 20 novembre (ritrovo ore 10), la 4° edizione della “Cronosquadre del Passatore”. Una magia griffata Riders4Riders Onlus che impreziosisce ulteriormente il già ricco programma dell’evento Ride For Life 2016 (19/20 novembre, 7° edizione) all’interno della splendida cornice del circuito imolese. Due giri di pista, un totale di 10 km, con partenze scandite ogni 3 minuti, 4/6 atleti amatori regolarmente tesserati per la stagione in corso (UISP, FCI e altri enti, quota di iscrizione Euro 10 per ogni partecipante) accompagnati da un professionista. La presenza di Alan Marangoni, il “Passatore Bike Day” nasce proprio dall’idea del Fans Club del campione lughese, Moreno Moser, Davide Formolo, Alessandro Malaguti, Matteo Montaguti, Manuel Belletti e molti altri garantisce uno spettacolo a 360° senza precedenti. Al termine delle fatiche di pista, appuntamento con la tradizionale asta del Passatore con il materiale gentilmente fornito dagli ospiti Pro arruolati. Tutto il ricavato sarà devoluto alla S.C. Cotignolese per contribuire all’attività sportiva giovanile. Modulo iscrizioni presente sul sito www.riders4riders.it (entro il 13.11.2016, per info matteobaldissarri@gmail.com).

Viaggiano a gonfie vele, intanto, le prevendite per il week end motorizzato del paddock 2 in riva al Santerno, biglietto d’ingresso al costo di 10 Euro (Under 12 ingresso gratuito, di seguito le modalità di prevendita tagliandi) abbinato ad una ricca lotteria a premi tra i quali spiccano 1 pit bike, 1 mountain bike, 1 televisore e 12 Pass per vivere all’interno del paddock le tappe italiane della MotoGP, del Mondiale Superbike e della MXGP. Presente, inoltre, la pesca di beneficenza realizzata con il contributo degli insostituibili partner schierati al fianco dello staff organizzativo. 

Ogni giorno, botteghini aperti dalle ore 8 del mattino per vivere in presa diretta tutta la grande programmazione motoristica Ride for Life 2016 ed abbracciare i numerosi campioni presenti poi, dalle ore 18 pomeridiane, accesso libero al paddock 2 con la punta di diamante Ride For Life Party 016 prevista nella serata di sabato 19 novembre (musica live, dj set, giochi, cabaret, ospiti VIP, elezione di Mister Ride for Life 2016).

Info dettagliate sul sito www.riders4riders.it e sulla pagina Facebook ufficiale dell’associazione Riders 4 Riders Onlus: www.facebook.com/riders4ridersonlus.